Douglas Costa lascia la Juve a giugno, c’è il sostituto: affare da 70 milioni!

Douglas Costa potrebbe lasciare la Juventus nella prossima estate e i bianconeri già sanno come rimpiazzarlo, ecco l'obiettivo...

0
Douglas Costa, fonte Wikipedia
Douglas Costa, fonte Wikipedia

Non è stata una stagione da ricordare fino a questo momento per Douglas Costa, esterno d’attacco della Juventus. Il brasiliano nello scorso anno era stato uno degli artefici della vittoria del settimo scudetto di fila, ma in pochi mesi le cose sono cambiate drasticamente.

Colpa di una condizione fisica precaria, dei numerosi infortuni e di comportamenti poco professionali dentro e fuori dal campo, basti pensare allo sputo a Di Francesco in Juve-Sassuolo e al recente incidente stradale che lo ha visto coinvolto.

Comportamenti sulla quale la società bianconera difficilmente decide di sorvolare, per tale motivo a fine stagione l’addio pare scontato. Douglas Costa piace in Premier League, in particolar modo alle due squadre di Manchester, City e United.

Nel frattempo Paratici e il suo staff stanno lavorando per rimpiazzare il brasiliano e l’obiettivo numero uno è già stato individuato: si tratta di Federico Chiesa, esterno classe 97′ della Fiorentina e della nostra nazionale.

Chiesa è in assoluto uno dei talenti più interessanti del panorama italiano e la Juventus pur di portarlo a Torino è disposta ad assecondare le richieste dei Della Valle, che per cedere il giocatore hanno fissato il prezzo sui 70 milioni di euro. Cifra che non spaventa i bianconeri, pronti all’assalto nella prossima estate.