Dragon Ball Fusions: ecco altri dettagli del gioco per Nintendo!

0
dragon ball. Fonte immagine: dragonballgt.it
dragon ball. Fonte immagine: dragonballgt.it

E’ sempre tempo di Dragon Ball. L’anime in versione gioco per Nintendo ci appassiona sempre più e diventa autentico passatempo delle nostre giornate. Intanto, grazie alle scan di V-Jump e ad un generoso lavoro di traduzione, veniamo a conoscenza di interessanti dettagli, nella fattispecie, su Dragon Ball Fusions, dedicato alle tante fusioni, anche improbabili, che si possono generare tra personaggi.

LE NOVITA’ – C’è una sorpresa per tutti i fans: sarà possibile configurare ben 3 tipologie di fusione diverse: quella classica, che richiede l’esecuzione della bizzarra danza e fregia il guerriero delle vesti metamoriane, la Fusione EX, che sfrutta il Metamo-ring creato da Bulma per unire due guerrieri dalla grande affinità e, per concludere, la Maxi Fusione. Quest’ultima richiede maggiore impegno e applicazione. La barra “Maxi”, infatti, deve riempirsi totalmente durante la battaglia prima di essere attivata, permettendo poi di fondere ben 5 personaggi in un unico super guerriero dalla potenza illimitata. Ebbene sì. Ora tutto questo è realtà. Potenzialmente possiamo creare un vero e proprio mostro, che racchiuda in sé le armi più potenti dei personaggi di Dragon Ball. Nel frattempo, nuove informazioni riguardanti il gioco saranno rese a breve e sarà disponibile perfino un manga introduttivo con l’incipit della storia. Non ci resta che attendere i lieti eventi!