Due club di Serie A su Diego Demme

0
Diego Demme, Foto Wikipedia
Diego Demme, Foto Wikipedia

L’ex giocatore del Lipsia vorrebbe giocare di più, cosa che al Napoli non può fare. Demme è pronto a partire

Non solo il Valencia di Gennaro Gattuso su Diego Demme. Il calciatore tedesco di origini italiane è ai margini della società partenopea, tanto che Aurelio De Laurentiis e soci non puntano più su di lui. Luciano Spalletti gli ha concesso poco spazio in campo, con alcune squadre che sembrano essere interessate a lui per il mercato di gennaio.

Diego Demme sarebbe finito nel mirino anche di alcune squadre di Serie A. Il suo futuro potrebbe, dunque, essere ancora nel nostro campionato ma con aspettative di classifica ben più basse rispetto alla vittoria del campionato. A cui al momento il Napoli ambisce.

Per centrare la salvezza

Su di lui ci sarebbero Monza e Salernitana, entrambe per provare a portare avanti già da subito i discorsi per la salvezza e la permanenza in Serie A. In vantaggio ci sarebbero i brianzoli, anche perché Filippo Ranocchia potrebbe lasciare durante la sessione invernale.

La Salernitana starebbe pensando, stando alle voci, a lui per rimpolpare principalmente una mediana che non ha un vero e proprio sostituto in quel ruolo. Demme può fare anche il terzino, cosa che gli consentirebbe di sostituire anche Pasquale Mazzocchi. Il calciatore potrebbe dunque partire da subito, considerando che il suo contratto andrà in scadenza nel 2024. I partenopei non vorrebbero perderlo a zero, anche solo per monetizzare un minimo, e quindi potrebbero cederlo a cifre relativamente basse. La trattativa potrebbe chiudersi sui 5 milioni di euro.