E-commerce ed e-mail marketing: storia di un connubio perfetto

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Quando si avvia un e-commerce ci si scontra, senza dubbio, con un progetto imprenditoriale potenzialmente proficuo, quanto complesso. Quello della vendita online è un settore in cui c’è una forte concorrenza, si deve sempre trovare il modo per emergere e puntare al tanto ambito successo di vendite. Cosa significa avere successo in un mondo come quello dell’e-commerce? Semplice, vendere più degli altri, avere clienti affezionati pronti a mettere più volte al carrello i prodotti venduti.

Farsi riconoscere e ricordare è importantissimo per chi vende online. Proprio per questo, il consiglio che si può dare è quello di andare a coccolare pubblico in target e clienti. Che si tratti di uno sconto offerto, delle spese di spedizioni dimezzate o azzerate poco importa. Ecco, quindi, che l’e-mail marketing è uno strumento estremamente valido per chi cerca di mettere a punto una strategia vincente, migliorando la comunicazione aziendale e stimolando nuovi acquisti, attraverso un mix ragionato di sconti e offerte sui propri prodotti.

Cos’è l’e-mail marketing e perché è così importante?

Si è detto che qualsiasi negozio online dovrebbe implementare questo strumento nella propria strategia, ed è bene analizzare da vicino il perché di questa affermazione. L’e-mail marketing altro non è che una tipologia di marketing diretto, che si basa sull’utilizzo della posta elettronica e delle E-mail per raggiungere il proprio pubblico. Attraverso di esso si possono veicolare messaggi commerciali e di intrattenimento, con l’obiettivo di costruire una relazione con i propri clienti.

Una mail che arriva direttamente a destinazione ha la capacità di andare ad attirare l’attenzione sia dei clienti abituali che di quelli potenziali. L’e-mail marketing, quindi, risulta essere un’ottima soluzione per fare nurturing dei propri clienti e stimolare la propensione all’acquisto. Va da sé che, per fare tutto questo nel miglior modo possibile, si devono scegliere dei software adatti. Impostare delle campagne DEM professionali può essere la chiave di volta per il successo, ma nulla dev’essere lasciato al caso. Per questo segnaliamo come software per professionisti Mailmarketing.com che risulta essere uno dei più interessanti sul mercato.

 

Non solo, il software in questione si presenta anche come user friendly, adatto sia per i più esperti che per chi è alle prime armi e vuole, in ogni caso, mettere in piedi campagne ben progettate e professionali. Venendo al dunque, quindi, in che modo l’e-mail marketing può influire sul successo di un e-commerce? La prima cosa da sottolineare al fine di far percepire l’importanza di questo strumento è che l’e-mail marketing serve per convincere l’utente finale che si trasformerà presto in cliente pagante.

Se si mettono in piedi delle campagne mirate, il tutto diventa più semplice e i risultati non tarderanno ad arrivare, anche in termini di risultato. Inoltre, in questo modo, si costruiscono contatti e si può realizzare un database di persone che vogliono ricevere informazioni, sconti, newsletter e così via. Per chi desidera vendere online non c’è nulla di meglio di questo. Ideare e lanciare una campagna di e-mail marketing, quindi, è sempre la scelta migliore quando si ha come obiettivo quello di spingere gli utenti all’acquisto. Utilizzare il tutto in periodi dell’anno specifici come, ad esempio, festività, saldi estivi e saldi invernali, ma anche per dare degli sconti pensati per coloro i quali hanno fatto o faranno acquisti in un determinato periodo, è una strategia utile e che porta dei risultati tangibili. Questo è quello a cui dovrebbero puntare tutti coloro i quali aprono un e-commerce e sperano di avere il successo che meritano. La concorrenza, se si sa come combatterla, non deve spaventare, ma deve stimolare a fare meglio.