È iniziato il dopo Blatter alla Fifa?

0

Dopo gli scandali che lo hanno coinvolto nei mesi scorsi sembra che per Joseph Blatter sia davvero giunto il capolinea alla guida della Fifa, carica che ricopre ormai dal lontano 1998. Come per ogni elezione è partito il toto-nomi e più delle certezze a incuriosire sono le indiscrezioni, i “si dice” e le voci di corridoio. La prima certezza, però, è quanto dichiarato da Michel Platini e riporta dalla Gazzetta dello Sport: “E’ stata una decisione molto personale, valutata attentamente, in cui ho soppesato il futuro del calcio accanto al mio futuro personale. Sono stato guidato anche dalla stima, dal sostegno e dall’incoraggiamento che molti di voi mi hanno dimostrato. Nella vita ci sono momenti in cui bisogna prendere il destino nelle proprie mani. Mi trovo in uno di questi momenti decisivi, in una serie di frangenti ed eventi che stanno plasmando il futuro della Fifa“. Ovviamente Platini non correrà da solo, ma girano forti indiscrezioni sulle prossime candidature di altri due grandi nomi storici del calcio: Maradona e Zico. Questa volta non sarà un dribbling, un gol o una giocata da applausi a scena aperta a determinare le sorti di questa sfida.