Serie A: Svelati i più ricchi tra i calciatori e gli allenatori e gli ingaggi pagati dalle singole società

0
Serie A
Serie A, fonte screen youtube

La serie A è iniziata ed è dunque tempo di fare dei bilanci.
La Gazzetta dello sport ha fatto i conti in tasca alle società italiane, ed ecco il monte ingaggi di ciascuna società.

La paperon dei paperoni delle società di serie A è la Juventus che paga annualmente 164 milioni.
Sul gradino intermedio del podio sale il Milan, che con la faraonica campagna acquisti pagherà di ingaggi 117 milioni.
Sul gradino più basso del podio ecco la Roma con 91 milioni di monte ingaggi.

Anche la speciale classifica di papeon dei calciatori è guidata da un campione della juventus.
Higuain, con ben 7.5 milioni.
A pari merito ecco Bonucci, ex compagno e neo acquisto del Milan con 7.5 milioni.
Al terzo posto di questo speciale podio ritroviamo Dybala con 7 milioni.

E gli allenatori come se la passano? Bhe alcuni meglio altri peggio
Al primo posto in italia troviamo Massimiliano Allegri con un ingaggio top: 7 milioni.
Segue il neo tecnico dell’inter Spalletti con 4 milioni e sul gradino più basso Montella  con 3 milioni di euro.

 

Classifica ingaggi squadre Serie A

Juventus 164 milioni
Milan 117 milioni
Roma 91 milioni
Inter 82 milioni
Napoli 81 milioni
Lazio 62 milioni
Torino 45 milioni
Sampdoria 37 milioni
Fiorentina 35 milioni
Bologna 29 milioni
Sassuolo 29 milioni
Atalanta 27 milioni
Genoa 26 milioni
Udinese 21 milioni
Verona 22 milioni
Spal 21 milioni
Cagliari 21 milioni
Chievo 18 milioni
Benevento 15 milioni
Crotone 12 milioni

Classifica ingaggi calciatori

La Juventus paga ad Higuain ben 7.5 milioni, seguito dai 7 milioni di Dybala e dai 6 di Douglas Costa.
Il Milan paga ben 7.5 al neo acquisto Bonucci, seguito dai 6 di Donnarumma e dai 3.5 di Biglia e Kalinic.
La Roma ha in Dzeko il suo paperon, con ben 4.5 milioni, seguito da Nainngolan a 4.2 e Strootman a 3.
L’Inter riconosce al suo bomber Icardi ben 4.5 milioni, seguito da Miranda e Perisic a 3 milioni.
Il Napoli corrisponde ad Insigne ben 3.6 milioni, seguito a ruota da Mertens e Hamsik a 3.5 milioni.
La Lazio vede incrementare il suo monte ingaggi a seguito della campagna acquisti.
Infatti al primo posto troviamo Leiva e Nani con 2.5 milioni, seguito da Immobile a 2.5 milioni.