Ecco la Juve di Sarri: via Khedira, 3 grandi nomi per rinforzare la rosa

Maurizio Sarri è sempre più vicino alla Juventus, il Chelsea dà il via libera. Ecco le richieste del tecnico

0
Maurizio Sarri
Maurizio Sarri, foto di flickr.com

La Juventus e Maurizio Sarri sono sempre più vicini. Nel summit andato in scena nella giornata di ieri tra gli agenti del tecnico e la dirigenza del Chelsea è arrivato il via libera. I Blues lasceranno partire il toscano, ma solo dietro il versamento nelle casse del club di circa 6 milioni di euro da parte delle pretendenti.

Dall’arrivo di Sarri dipendono anche le scelte di mercato dei bianconeri, a caccia di giocatori consoni al modo di giocare dell’ex tecnico del Napoli. A subire maggiori cambiamenti sarà la zona centrale del campo, attualmente composta da giocatori più fisici che di qualità.

Oltre a Ramsey, arriverà un altro giocatore di livello internazionale, ma prima bisognerà piazzare Sami Khedira, reduce da una stagione complicata per i numerosi problemi fisici e ritenuto non più indispensabile per la Juventus che verrà.

Sarà confermato invece Miralem Pjanic, molto apprezzato da Sarri.

In entrata il mercato dei bianconeri ruota intorno a tre grandi nomi: il primo obiettivo è Paul Pogba, ma per convincere il Manchester United servirà un’offerta vicina ai 100 milioni di euro. Per tale motivo restano vive le piste che portano a Milinkovic-Savic, con il quale c’è già l’accordo contrattuale, e a Isco, valutato 60 milioni di euro dal Real, che ha intenzione di metterlo sul mercato per far cassa.