Eclissi solare: il 20 marzo 2015 guardiamo il cielo

0

Il 20 marzo 2015 ci sarà un’eclissi solare che sarà magica per diversi motivi. Se in Italia sarà parziale, tuttavia visibile, nel Nord Europa sarà totale. In più il 20 marzo sarà l’equinozio di primavera per cui in tutto il mondo la durata della notte e del giorno saranno uguali. E’ dal 1681 che non si verificava un’eclissi totale in questo giorno. Al Polo Nord invece nel giorno dell’equinozio il sole emergerà finalmente dopo sei mesi di buio, per restare altri sei mesi e dopo essere apparso sarà oscurato dalla luna. Un evento che si verifica ogni cinquecentomila anni. L’eclissi di venerdì 20 marzo 2015 sarà ben visibile in parte dell’Europa. In Italia il massimo dell’oscuramento si avrà intorno alle 10:30, mentre nel resto dell’Europa soprattutto del nord sarà totale. In più in zone dell’Atlantico si potrà ammirare anche l’aurora boreale e l’eclissi sarà totale con una durata di circa due minuti e mezzo di oscuramento. Inoltre, in Spagna dove l’eclissi sarà parziale, come in Italia, avverrà un’altra curiosa coincidenza e cioè, il passaggio della ISS ( la Stazione Spaziale Internazionale) proprio davanti al sole che sarà coperto dalla luna. Un’occasione da non perdere.