Elisabetta Gregoraci, parla il suo presunto ex: “La storia con Briatore le sarebbe servita per la sua carriera”

0
elisabetta gregoraci, fonte: screenshot youtube

Una delle protagoniste dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip, andata in onda ieri sera, è stata Elisabetta Gregoraci. La donna è al centro dell’attenzione anche fuori dalla casa, divenendo uno degli argomenti più discussi nei salotti televisivi. L’ultimo scoop che la vede protagonista riguarda delle rivelazioni inaspettate fatte dal suo presunto ex fidanzato, Mino Magli.

“Il nostro era un bel rapporto” – Durante la puntata di Live-Non è la D’Urso, la conduttrice ha avuto come ospite Magli. Lo stilista ha deciso di rivelare una notizia shock che vede come protagonista la Gregoraci. Stando a quanto rivelato, lui e la gieffina avrebbero avuto una relazione, finita con l’arrivo di Flavio Briatore.

Riguardo la storia d’amore tra Elisabetta e l’ex marito, Mino si è lasciato andare a delle confessioni che lasciano senza parole. Infatti, stando a quanto raccontato, la storia tra showgirl calabrese e Briatore sarebbe stata creata a “tavolino”.

“Ci siamo conosciuti nel 2001 per un servizio fotografico” ha così iniziato a raccontare, spiegando che la loro storia è giunta al termine nel 2007, anno in cui Elisabetta ha intrapreso la relazione con l’imprenditore. Parlando della loro relazione, Magli rivela: “Il nostro era un bel rapporto, aperto, non c’era niente da nascondere e in tanti ci vedevano sempre insieme”

“La storia con Briatore le sarebbe servita per la sua carriera” – L’ospite ha poi raccontato a Barbara di un viaggio in Kenya che la Gregoraci ha fatto in compagnia di Briatore, durato un paio di giorni. La breve vacanza è avvenuta nel 2005, tornata in Italia, Magli ha raccontato dello strano comportamento che la donna aveva assunto nei suoi confronti:

“Mi aspettavo tornasse per il compleanno, ero frastornato, non capivo e volevo parlare con lei, ma lei si limitò a darmi questa lettera in cui mi spiegava cosa stava accadendo e mi parlava di un contratto che aveva, penso, con Briatore. La loro storia sarebbe servita per il suo futuro e per la sua carriera. Non potevamo più vederci come prima, però la nostra storia continuò fino al 2007, fino a che capii che la storia sarebbe finita”.