Elite: torna su Netflix con la seconda stagione

0
Elite, serietv, fonte: Instagram pagina elite_netflixlat

Da ieri è disponibile su Netflix la seconda stagione di Elite. Dopo un anno dall’uscita della prima stagione, il teen drama spagnolo torna con ben otto nuovi episodi.

Sebbene sia stata molto criticata, Elite ha registrato un gran numero di ascolti, tanto da essere confermata anche una terza stagione.

Questo teen drama dalle sfumature thriller racconta le vite di alcuni ragazzi appartenenti all’elite di Madrid. Vengono affrontati temi come il sesso, la droga, l’omosessualità e le discrepanze tra classi. La seconda stagione riprendere da dove era finita la prima.

Il primo capitolo dello show si era concluso con l’arresto di Nano (Jaime Lorente), accusato dell’omicidio di Marina. In realtà, il vero assassino, Polo (Álvaro Rico), è ancora a piede libero.

La seconda stagione partirà con l’inizio di un nuovo anno scolastico al Las Encinas. Nonostante si cercherà di tornare alla normalità, si creeranno nuovi conflitti. Oltre ai personaggi della scorsa stagione, ci saranno nuovi volti Cayetana, Valerio e Rebeca, rispettivamente Georgina Amoros, Jorge Lopez e Claudia Salas.
Samuel tornerà a Las Encinas per scoprire il reale colpevole, volendo liberare il fratello.
Verranno approfonditi i rapporti come quello tra Guzmán (Miguel Bernardeau) e Nadia (Mina El Hammani).
Tra i vari conflitti e litigi, un po’ di serenità ci sarà per Omar e Ander (Omar Ayuso e Arón Piper), finalmente liberi di poter vivere il loro amore. Problemi in vista, invece, per Carla e Christian (Ester Expósito e Miguel Herrán).

Ecco il trailer della seconda stagione: