Elodie, lunga intervista rilasciata al Corriere. Su Marracash: “L’effetto che mi ha fatto lui nella vita non me l’ha mai fatto nessuno”

La cantante è tornata sul rapporto con l'ex fidanzato ma ha parlato anche di famiglia, carriera e della sua esperienza al Pride di Roma

0
Fonte: screenshot youmovies.it

La carriera di Elodie Di Patrizi è esplosa dopo la partecipazione al talent Amici di Maria De Filippi. In una lunga intervista rilasciata al Corriere, la cantante ha ripercorso alcune tappe di vita professionale e privata ed è tornata a parlare del suo rapporto con Marracash, con il quale ha avuto un’intensa storia d’amore dal 2019 al 2021.

Una storia d’amore molto forte

Nell’intervista, la giovane cantante ha parlato del suo primo incontro con il rapper avvenuto grazie alla collaborazione per il brano Margarita. Proprio mentre giravano il video del brano, tra di loro era in corso un flirt: “È stato molto forte con Fabio (nome del rapper, ndr.): l’effetto che mi ha fatto lui nella vita non me l’ha mai fatto nessuno. È animalesco, ha quel tormento animale, e poi mi stupisce quante cose sa e quante me ne ha insegnate nel tempo. È elegante, era molto bello vederlo scrivere le sue canzoni. Ed è stato l’essere umano che più mi ha agitato”.

Attualmente tra i due è in corso un riavvicinamento ma la situazione “è complicata”. I due si vogliono molto bene, hanno ancora un rapporto di amicizia e stima reciproca forte, ma le cose non sono così semplici e la stessa Elodie ha dichiarato di essere più cosciente. “Certe volte scappi, ma io l’ho già fatto nella mia vita, questa volta ho deciso che voglio essere adulta e fare quello che veramente sento e non quello che è più semplice” ha spiegato.

Il Pride di Roma e le considerazioni su Giorgia Meloni

Elodie è stata madrina del Pride di Roma, un’esperienza unica che le ha lasciato “senso di comunità, di comunione, di famiglia”. “Penso a me da piccola, al fatto che sì volevo cantare, e ci sono riuscita. Ma come persona, come essere umano, avrei voluto essere quella che sono, che sa stare dalla parte giusta” ha sottolineato.

Nella sua casa non ci sono mai stati pregiudizi, soprattutto perché sua sorella Fey ha fatto coming out ormai da anni. La cantante ha voluto anche esprimere un pensiero su Giorgia Meloni, la quale ultimamente è tornata a parlare della comunità LGBT definendola “lobby” e difendendo la famiglia naturale. Vedo una donna molto arrabbiata, mi dispiace per lei, non dovrebbero esserci queste distinzioni, e mi spiace ci siano persone che le fanno. Famiglie di serie A, serie B, serie Z” ha dichiarato.

Sulla famiglia

La cantante ha parlato anche della sua famiglia: “Ma a un certo punto ho detto vabbè, io sono figlia mia, padrona della mia vita. Non mi sono più sentita figlia. Ovviamente ho un legame con la mia famiglia, a volte la amo di più a volte di meno, è la normalità. Diciamo che è vero che non mi sento figlia, ma mi sento tanto frutto loro”.