ESCLUSIVA-Emanuele Maglie:”L’influencer svolge un ruolo importante nel mondo del marketing”

0
Emanuele Maglie
Emanuele Maglie

In esclusiva per Dailynews24 l’influencer Emanuele Maglie.

Ci racconti chi è Emanuele Maglie
Salve a tutti voi lettori, ringrazio DailyNews24 per avermi proposto questa breve e piccola intervista che faccio con molto piacere.
Mi chiamo Emanuele Maglie, vengo dalla Provincia di Lecce, precisamente in un Paesino del Basso Salento chiamato “Montesano Salentino”. Ho 23 anni e sono nato il 21 dicembre (mese che amo particolarmente). Studio presso l’Università degli Studi Aldo Moro a Bari, Dipartimento di Scienze della Terra e Geo-Ambientali, nel corso di laurea “Scienze Geologiche”.

Come sei diventato un influencer?
Da amante della fotografia, ho iniziato a proporre degli scatti sui miei social. Tutto iniziò nel momento in cui venni contattato da una nota azienda di anelli che mi propose di creare degli scatti fotografici. Da li, notai che le foto erano abbastanza apprezzate e supportate dai miei primi followers, e mi chiesi: “perché non continuare a proporre qualcos’altro”?  Così, nel tempo, senza volerlo, si susseguirono nuove collaborazioni con aziende di basso ad alto calibro, e grazie ad altri influencer già popolari sui social, riuscì ad inserirmi.

Che ruolo hanno gli influencer nella nostra società?
L’influencer, a mio parere, svolge un ruolo importante nel mondo del marketing, perché permette ai “propri” utenti (interessati a seguire il suo “lifestyle”), di rimanere aggiornati sulle novità, offerte e idee proposte dai migliori brand, del momento e non, offrendo a loro codici sconto, giveaway e molto altro. Tutto ciò viene fatto, attraverso delle campagne pubblicitarie, servizi fotografici e scatti che mettono in risalto il prodotto consigliato.

Ci racconti una tua giornata tipo?
Appena sveglio, mi sistemo e faccio colazione. Da questo punto in poi do il via alla mia giornata. Mi preparo un piccolo programma mentale in modo tale da organizzarmi il tempo nel migliore dei modi. La maggior parte di questo tempo lo sfrutto per preparare esami universitari. La seconda metà del tempo la sfrutto per uscite fotografiche, che possono sembrare un passatempo ma richiedono un dispendio di tempo ed energia. In base alla giornata ovviamente faccio sempre qualcosa di diverso e possibilmente acculturante, mentre, nel tempo libero mi piace vedere film, ascoltare musica, giocare a scacchi, a calcetto o suonare un po’.

Quali sono le tue passioni?
Calcetto, Scacchi, Escursioni fuori porta! Amo la musica, suono per lo più il basso elettrico e me la cavicchio con la chitarra. Ascolto anche la musica elettronica, la cosiddetta EDM, tanto che un giorno mi misi a studiare diverse cose, per creare qualcosa di buono attraverso l’utilizzo di sequencer. Devo dire che non andò poi così male, creai una traccia che venne accettata da una casa discografica, ma non ebbe molto successo, per loro. I numerosi impegni mi portarono poi ad abbandonare ed è stato per me un gran peccato.

Che rapporto hai con i social network?
Il mio preferito rimane Instagram, semplice e produttivo allo stesso tempo, proprio ciò che serve a noi influencer/blogger per proporre esclusivamente foto/video. Credo che Facebook sia molto più dispersivo e che non abbia la giusta funzionalità. In ogni caso, i social sono molto importanti nel mondo d’oggi ma se considerassimo alcune cose, hanno anch’essi dei lati negativi.

Una domanda che tutte le tue fan si chiedono. Sei Single? Quali caratteristiche dovrebbe avere la tua persona ideale?
Inizio con il dire che sono felicemente fidanzato. Scorrendo tra i vari pvt o commenti, mi viene posta questa domanda, ma la risposta è più semplice di quanto si pensa, lo si può già notare dai miei social network.

Quali sono i tuoi progetti futuri?
Desidero tanto intraprendere la professione di Geologo, ottenere nuovi titoli, avere un mio studio personale e viaggiare tantissimo per il mondo, perché è proprio questo la bellezza della Geologia!

Chissà se ,in un futuro però, restare un buon influencer/blogger sarà il mio forte oppure no, perché anche questo secondo mondo mi affascina particolarmente :D.
Immaginate se le due cose si potessero combinare, sarebbe fantastico!

Gallery Emanuele Maglie