Emily Blunt in trattative per “Oppenheimer” di Christopher Nolan

0
emily-blunt-attrice
Emily Blunt. Fonte screen youtube.

Emily Blunt potrebbe unirsi al cast di Oppenheimer, il nuovo film di Christopher Nolan ambientato durante la seconda guerra mondiale.

La rivista Variety riporta che l’attrice potrebbe interpretare Katherine Oppenheimer Vissering, moglie del fisico statunitense J Robert Oppenheimer. Quest’ultimo è ricordato per aver contribuito in maniera significativa allo sviluppo della fisica moderna. In particolare è stata la partecipazione alla costruzione della prima bomba atomica nel Progetto Manhattan a segnare la sua carriera e vita privata. In seguito infatti J Oppenheimer avrebbe avuto una crisi di coscienza che lo portò a rifiutarsi di lavorare alla bomba all’idrogeno. Cillian Murphy interpreterà J Robert Oppenheimer.

Emily Blunt e Cillian Murphy hanno già lavorato insieme in A Quiet Place Part II, distribuito nelle sale cinematografiche nel 2021.

Anche Christopher Nolan e Murphy hanno già collaborato più volte: nel 2005 in Batman Begins , nel 2010 in Inception e nel 2017 in Dunkirk. Invece, si tratterebbe della prima collaborazione tra Nolan ed Emily Blunt.

Infine, nonostante non vi siano ulteriori dettagli sul progetto, al momento la data di rilascio della pellicola è fissata per il 21 luglio 2023.