Emma Stone: 10 cose che (forse) non sapete di lei

0
Fonte foto: Twitter

E’ stata da pochissimi giorni, premiata per il suo ruolo da protagonista nella commedia musicale “La La Land” scritta e diretta dal giovane Damien Chazelle (vincitore dell’oscar come miglior regia). Ad aver spiazzato la cerimonia più magica di tutto l’anno è stato un piccolo incidente di percorso, mai verificatosi prima. La stessa Emma Stone in conferenza stampa, ha detto di aver provato delle emozioni contrastanti su quel palco, quella sera.

Ma siamo sicuri che sappiate proprio tutto di questa attrice chioma rossa e occhi verdi?

1 Il suo vero nome è Emily Jean Stone, decise di farsi chiamare Emma, quando firmando il registro per gli Academy si accorse che il suo nome era già presente.

2 Emma ha due grandi fobie, quella degli aghi e il terrore di essere alzata in alto. Da piccola si è fratturata due braccia a causa della ginnastica artistica e questo le ha fatto esercitare la fobia delle altezze. Anche se sappiamo tutti come va a finire in Crazy, Stupid, Love con Ryan Gosling.

3 A proposito di Ryan, i due attori sono grandi amici e si vocifera che Emma sia anche molto amica della moglie del suo compare, Eva Mendes. In più di un occasione, come sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles, Emma ha ammesso che Ryan la fa sempre ridere ma che è anche molto dolce. Insomma, lavorare con lui è un vero piacere “Grazie per essere il miglior partner che un’attrice possa desiderare”.

4 Emma Stone era matta di Leonardo Di Caprio ai tempi di Titanic, ha ammesso di esserne completamente innamorata. Poi, però quando lo ha conosciuto dal vivo, ha detto di essersi ricreduta, perché “in fondo siamo tutti uguali”. Che quel mattatore di Leo abbia combinato qualche guaio?

5 Lei e l’attore candidato come miglior attore protagonista agli Oscar 2017, Andrew Garfield hanno avuto una lunga relazione, poi finita a causa delle riprese che entrambi hanno dovuto sostenere per lunghi mesi.

6 Emma Stone apprezza in particolar modo mantenere la sua privacy, non ha un profilo Facebook e ha ammesso di non saper gestire bene tutta questa popolarità.

7 Due anni fa Emma Stone arrivò molto vicina a vincere un Oscar, infatti fu candidata come miglior attrice non protagonista nel film “Birdman”.

8 Emma è molto vicina al personaggio di Mia che interpreta in “La La Land”, ha di fatti ammesso di aver avuto le stesse tragiche avventure di Mia riguardo la parte dei provini.

9 Troppo romanticismo? No, se volete conquistare Emma Stone non vi azzardate a fare gli sdolcinati, lei apprezza i piccoli gesti, provate ad aprirle la portiera ad esempio.

10 I suoi capelli in realtà sono biondi, ma quel rosso ramato che ormai è diventato un simbolo per il suo personaggio “sono nel mio cuore” dice l’attrice statunitense.