Emma Stone protagonista della serie comedy “The Curse” di Showtime

0
emma-stone-attrice
Emma Stone. Fonte wikimedia commons

Emma Stone ha ottenuto un nuovo entusiasmante ruolo.

L’attrice tornerà sul piccolo schermo grazie alla serie The Curse di Showtime. Si tratta di una serie comedy composta da episodi di mezz’ora ciascuno ideata da Nathan Fielder. Quest’ultimo reciterà anche accanto alla Stone. Benny Safdie è uno dei co-creatori del progetto e avrà anche un ruolo nella comedy. Invece il fratello Josh Safdie figura tra i produttori esecutivi.

Ecco un riassunto della trama del nuovo progetto di Emma Stone:

Questa commedia capace di toccare più generi esplora come una presunta maledizione disturbi la relazione di una coppia che si è recentemente sposata. I due sono alle prese con le riprese del loro problematico show HGTV e il tentativo di avere un bambino.

Si tratta del primo ruolo da protagonista in una serie televisiva per la Stone dopo la miniserie Maniac creata da Patrick Somerville per Netflix nel 2018. Nella miniserie, composta da una sola stagione, la Stone recitava accanto a Jonah Hill.

Amy Israel, vice presidente della programmazione televisiva di Showtime, si è dichiarata entusiasta del progetto:

“La feroce intelligenza e arguzia dell’incomparabile Emma Stone la rendono la partner perfetta per un progetto dalle menti ingegnose dei fratelli Safdie e la commedia sovversiva di Nathan Fielder. Insieme, promettono di offrire una satira rivoluzionaria che è sia inaspettata che profondamente umana.”

Sul grande schermo invece potremo rivedere l’attrice nella primavera 2021 nel ruolo di Crudelia De Mon nella pellicola Cruella di Craig Gillespie. Il film racconterà le origini del crudele personaggio tratto dal romanzo di Dodie Smith che tutti conosciamo principalmente grazie al film di animazione Disney La carica dei cento e uno.