Emma Stone protagonista di una nuova serie su Netflix

0

Maniac è il nome della dark comedy a cui Emma Stone prenderà parte. Una nuova serie di ben dieci episodi che Netflix manderà in onda sul suo canale privato.

La nuova serie verrà prodotta da Paramount Television e dalla Anonymous Content e si tratterà di una reinterpretazione della serie norvegese prodotta nel 2014.

La trama vedrà Espen (interpretato dall’attore Jonah Hill) fuggire dal reparto psichiatrico in cui è in cura a causa del suo modo stravagante di vivere. Il protagonista, infatti vive in un mondo che non esiste, costruito dalle sue sole fantasie mentali. Emma Stone sarà un’altra paziente psichiatrica che si trova nello stesso reparto e che prenderà parte involontariamente alla storia.

Ricordiamo che prima di adesso la Stone non ha mai partecipato come protagonista ad una serie tv, fatta eccezione per una comparsa nell’episodio di Zack e Cody al grande Hotel nel 2006.

La carriera della giovane attrice statunitense è basata per lo più sul mondo del cinema e  negli ultimi anni è stata nominata come la nuova musa di Woody Allen che ha già prodotto ben due film ( Irrational man, Magic in Moonlight ) di cui la Stone è protagonista.

Tra poco la vedremo al Cinema nella trasposizione cinematografica La La Land.