Emre Mor è ormai un giocatore dell’Inter! E che offerta per Talisca…

0
Stadio San Siro, casa di Milan ed Inter, fonte By robin bos - https://www.flickr.com/photos/robinbos/6032997545, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36075100
Stadio San Siro, casa di Milan ed Inter, fonte By robin bos - https://www.flickr.com/photos/robinbos/6032997545, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36075100

Emre Mor si può virtualmente considerare un nuovo giocatore dell’Inter. Si è raggiunto un accordo sulla base di un prestito biennale di 2 milioni con un obbligo di riscatto determinato alle presenze di 13 milioni. Il buon esito della trattativa è testimoniato dal comunicato del Borussia di pochi minuti fa, che ha escluso il giocatore dalla foto di squadra proprio per la trattativa ormai conclusasi. Un ulteriore conferma sulla riuscita è data dal presidente del Fenerbahce, che provando in extremis a soffiarlo ai nerazzurri, ha constatato l’impossibilità di acquistarlo. Inoltre ha reso noto ai giornalisti che i tedeschi hanno accettato l’offerta dell’Inter anche perché vorrebbero acquistare un giocatore dal club italiano. I principali indiziati sono Ranocchia, Kondogbia( che preferisce tornare in Spagna) e soprattutto Brozovic.

Un’indiscrezione dal Brasile e dalla Turchia parlano di un fortissimo interesse dei nerazzurri per Talisca. Il giocatore dovrebbe rimanere in prestito al Besiktas fino al 2018 dal Benfica, al quale sembra essere pervenuta un’offerta di 30 milioni dall’Inter. Questo centrocampista è reduce da una stagione superlativa tanto da attirare l’attenzione di tutti i top club europei. Il giocatore attraverso il suo entourage ha già dato il suo gradimento ai nerazzurri, che a questo punto potrebbero cedere Joao Mario al PSG per fargli spazio. Dai parigini l’Inter vorrebbe ottenere in cambio almeno uno fra Aurier, Pastore, Di Maria o Draxler.
































Ex interisti: nella giornata di oggi è arrivata l’ufficialità per il trasferimento dell’ex capitano della primavera nerazzurra, Marco Benassi, che è giunto alla Fiorentina dal Torino. Un ex più fresco, cioè Palacio, ha varie proposte da squadre di serie A tra cui principalmente Atalanta( dove ritroverebbe Gasperini) e Bologna( che cerca il partner perfetto per Destro).