Ennesima lite tra Totti e Spalletti nel post Atalanta-Roma

0

Non accennano a placarsi le discussioni tra Francesco Totti, capitano e simbolo della Roma, e il suo allenatore Luciano Spalletti.

Stando a quanto riportano sia “Sky Sport” che il noto quotidiano “La Repubblica”, i due avrebbero avuto un assai acceso diverbio al termine della partita di quest’oggi tra i giallorossi e l’Atalanta, terminata sul punteggio di 3-3.

Durante la  sfida odierna Totti è entrato dalla panchina sul finire del secondo tempo, giocando un quarto d’ora di altissimo livello, condito anche dal bel goal del definitivo 3-3. Spalletti, però, non gli ha riconosciuto pubblicamente i meriti, anzi: l’allenatore giallorosso ha affermato che il pareggio è stato merito della squadra e non del “Pupone”. A causa di queste parole di Spalletti Totti si sarebbe fortemente adirato, arrivando ad additare l’ex allenatore di Udinese e Zenit con pesantissime parole. Spalletti avrebbe risposto per le rime all’attacco del capitano e il diverbio pare aver raggiunto vette notevoli. Sicuramente nelle prossime ore si avranno ulteriori dettaglia sull’ennesima querelle tra Totti e Spalletti.