Erdogan minaccia l’Europa: ”Riapriremo le frontiere”

0

L’Europa si è congelata. E’bastato davvero poco: retorica, dialettica ed un regime quasi del tutto autoritario… In seguito alla recente votazione nell’Europarlamento, attraverso la quale si è sospesa la trattativa del tanto atteso ingresso di Ankara nella comunità Europea, il Presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha subito avvertito: Se andate avanti, i cancelli della frontiera verranno aperti. Né io né il mio popolo subiremo gli effetti di queste minacce”. E’ questa l’immagine di una vuota scena politica che risolve i problemi ma è fine ai propri interessi. Un duello che impegna due contendenti, impliciti consapevoli di questo ”gioco”: da un lato la Turchia, dall’altro l’Unione Europea. Se Erdogan sfrutta la questione migranti per entrare in Europa, questa, tenta a tutti i costi di temporeggiare sulle trattative…