ESCLUSIVA – Erica Cattaneo: “Ho sempre avuto la passione per la moda. Il mio modello? De Lellis”

0

Il mondo social, Instagram in particolare, pullula ormai di giovani e interessanti influencer. In esclusiva per DailyNews24 abbiamo intervistato una intraprendente influncer molto attiva su Instagram, Erica Cattaneo.

Innanzitutto partiamo con una domanda per farti conoscere a chi non ha ancora avuto modo di apprezzarti. Chi è Erica Cattaneo? Come nasce  la tua passione per Instagram?

“Erica Cattaneo è una babysitter, mi occupo di assistere la crescita e lo sviluppo soprattutto nei primi 3 anni di vita del bambino, ma Erica ha sempre avuto la passione per la moda, le foto, i vestiti già da piccola e ha cominciato da poco a coltivarla anche in ambito social. Da agosto/settembre ha aperto la sua prima pagina Instagram dedicata proprio a questo, su cui descrive le sue giornate, passioni, svaghi, hobby…”

Nella tua attività social ti ispiri a qualche personaggio famoso oppure cerchi di creare una tua identità ben definita? Quali sono i profili Instagram che più ammiri tra le influencer?

“Non voglio fare un copia e incolla di qualcuno mi piace più che altro emulare e rendere mio quindi si cercare di creare una mia identità. Il profilo che ammiro di più è indubbiamente quello di Giulia De Lellis: ci sto ogni giorno è stupenda”

In futuro anche tu vorresti utilizzare Instagram come tua attività principale? A quale scopo utilizzi questo social?

“Come attività principale no è più uno svago e lo uso come modo per esprimermi.”

Non sei quindi interessata a collaborazioni retribuite come ad esempio quelle di Giulia de Lellis?

“Se c’è una retribuzione che ben venga! È stupendo fare qualcosa che ti piace ed essere pagata per farlo è quello al quale tutti aspirano.”

Quali sono i consigli che daresti a una giovane ragazza che inizia ora a interagire con il mondo dei social e di Instagram?

La prima cosa da fare è avere un piano su cui iniziare a lavorare, quindi scegliere uno stile, un tema, e nella maggior parte degli influencer è mostrare se stessi e la propria quotidianità. La seconda cosa è essere se stessi, esporre contenuti che più ci piacciono: facendo sì che il tuo profilo viene seguito da persone che hanno le tue stesse passioni e quindi condividere in tutti i sensi con il “pubblico”. La terza cosa è avere dei materiali, si inizia da un selfie, una foto di un panorama, contenuti che catturano l’attenzione.

Chiudiamo l’intervista con un augurio. Cosa auguri a te stessa di trovare  nel futuro?

“Auguro a me stessa di andare dritto come un treno e non bloccarmi mai al primo ostacolo! Ma soprattutto di essere felice sempre”