Euro 2020, se Meret perde il posto con il Napoli è a rischio la convocazione

0
Alex Meret
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77762088

Se, nonostante il clamoroso errore durante Napoli-Lazio che ha spianato la strada al gol di Immobile, Ospina dovesse avere comunque il posto da titolare, per Meret sarebbero grossi guai.

Il talentuoso portiere ex SPAL, infatti, qualora non dovesse più giocare con il Napoli potrebbe essere a rischio convocazione per gli Europei 2020. Questo perché con il fatto che Buffon abbia ‘liberato’ dopo anni la porta della Nazionale, la concorrenza è aumentata a dismisura.

E ad aggravare il tutto c’è anche il ritorno di Perin con il Genoa che in 6 mesi vuole tornare a essere protagonista con la maglia azzurra. Del resto, lo abbiamo già visto, Mancini da una parte non fa sconti a nessuno e dall’altra non ha paura di lanciare i giovani.

Per Euro 2020, infatti, ci sono Donnarumma pressoché sicuro della convocazione e con il posto da titolare quasi certo, Sirigu, Gollini, lo stesso Perin, Cragno che dovrebbe tornare a breve e poi Meret.

Insomma, la concorrenza è spietata. Fino alla fine del mercato mancano meno di 2 settimane: se Meret vuole essere sicuro della convocazione, urge un chiarimento con Gattuso e Mancini. Altrimenti potrebbe perfino andarsene a giocare titolare in un’altra squadra. Anche perché poi dovrebbe aspettare altri 4 anni per giocare un Europeo…