#Euro2016: le gare della prima giornata: ok Serbia e Spagna

0

#Euro2016: la prima giornata si chiude nel segno della S. La Serbia batte la Slovenia, mentre le furie rosse battono 5-2 l’Ungheria.

È partito ieri l’Europeo di Futsal che ha visto scendere in campo, in attesa dell’Italia che giocherà questa sera, i padroni di casa della Serbia e la Spagna.

Si parte con la Serbia, inserita nel gruppo A, che affronta la Slovenia. I ragazzi del Kovacevic soffrono ma alla fine portano a casa il bottino pieno vincendo per 5-1. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-1. Sono gli sloveni a passare in vantaggio dopo 2’ 36” con Osredkar che conclude un perfetto schema su punizione avviato da Cujec. I padroni

#Euro2016: festa Serbia
#Euro2016: festa Serbia

di casa, supportati da  11.000 tifosi, sfiorano subito il pari con un bel destro di Peric. Il pareggio arriva al 13’ 46” su tiro libero trasformato perfettamente da Janijc che fa esplodere la Kombank Arena. Nella ripresa la Serbia scende in campo più aggressiva e determinata a portare a casa la vittoria. Il raddoppio serbo arriva dopo 36”: conclusione sporca di Kocic su servizio di Peric non lascia scampo a Mordej. Gli avversari non accenno ad una risposta cosi i serbi dilagano con  Rajcevic, Kocic,  per lui doppietta personale, e Prsic per il definitivo 5-1. Alla Slovenia non basta l’incrocio dei pali  colpito da Vrhovec. La Slovenia scenderà in campo per la seconda giornata contro il Portogallo domani alle 18.30, mentre i padroni di casa sabato contro il Portogallo alle 21.00.

 

Nell’altra gara di #Euro2016 vede la Spagna affrontare l’Ungheria. L’Ungheria inizia bene l’incontro creando qualche grattacapo alla Spagna, che passa in vantaggio dopo otto minuti

#Euro2016: la Spagna parte bene
#Euro2016: la Spagna parte bene

con una sfortunata autorete di Nemeth. Il raddoppio spagnolo arriva con Alex, mentre il tris arriva sul finire del primo tempo con Miguelin.

Nella ripresa la Spagna non incide e l’Ungheria riapre la gara con Droth per il momentaneo 3-1. Le furie rosse accusano il colpo e piazzano il 4-1 con Miguelin e la rete della tranquillità (5-1) con Andresito. Nel finale gli ungheresi chiudono il match sul 5-2 ancora con Droth, il migliore per l’Ungheria. Domani l’Ungheria se la vedrà alle 21.00 con l’Ucraina, mentre le furie rosse nell’ultima giornata della fase a gironi affronterà l’Ucraina sabato alle 18.30.

 

I tabellini della prima giornata di #Euro2016:

SERBIA-SLOVENIA  5-1 FINALE (1-1 p.t.) Guarda qui i gol. 

SERBIA: Aksentijevic, Peric, Janjic, Kocic, Rajcevic, Momcilovic, Zivanovic, Rakic, Radovanovic, Milojevic, Prsic, Lazic, Simic, Stojkovic. All. Kovacevic

SLOVENIA: Mordej A., Mordej R., Cujec, Osredkar, Vrhovec, Puskar, Fidersek, Sirol, Kroflic, Hozjan, Fetic, Stendler, Sovdat. All. Dobovicnik

MARCATORI: 2’36” p.t. Osredkar (SLO), 13’46” Janijc (SER), 0’36” s.t. Kocic (SER), 6’15” Rajcevic (SER), 9’47” Kocic (SER), 13’07” Prsic (SER)

AMMONITI: Osredkar (SLO), Mordej R. (SLO), Kocic (SER), Cujec (SLO)

ARBITRI: Cerny (Repubblica Ceca), Malfer (Italia), Lemal (Belgio) CRONO: Pellissier (Francia)

 

SPAGNA-UNGHERIA 5-2 (3-0 p.t.) Guarda qui i gol. 

SPAGNA: Paco Sedano, Mario Rivillos, Pola, Lin, Raul Campos, Juanjo, Ortiz, Jose Ruiz, Bebe, Rafa Usin, Alex, Andresito, Miguelin, Jesus Herrero. All. Venancio Lopez

UNGHERIA: Toth, Klacska, Nemeth, Horvath, Rabl, Oreglaki, David, Trencsenyi, Szeghy, Droth, Hosszu, Gal, Tihanyi. All. Sito Rivera

MARCATORI: 7’03” p.t. aut. Nemeth (U), 14’17” Alex (S), 19’34” Miguelin (S), 3’35” s.t. Droth (U), 8’44” Miguelin (S), 15’13” Andresito (S), 17’08” Droth (U)

AMMONITI: Rabl (U), Lin (S)

ARBITRI: Tomic (CRO), Sorescu (ROM), Pesko (SLO)

 

Risultati, classifica e programma dei Gironi A e B:

GIRONE A
02/02 SERBIA-SLOVENIA 5-1
04/02 SLOVENIA-PORTOGALLO ore 18.30
06/02 PORTOGALLO-SERBIA ore 21

CLASSIFICA: Serbia 3 punti, Portogallo e Slovenia 0

GIRONE B
02/02 SPAGNA-UNGHERIA 5-2
04/02 UNGHERIA-UCRAINA ore 21
06/02 UCRAINA-SPAGNA ore 18.30

CLASSIFICA: Spagna 3 punti, Ungheria e Ucraina 0

Il programma delle prossime gare:

Wednesday 3 February
Group C: Russia v Kazakhstan (18.30)
Group D: Italy v Azerbaijan (21.00)
Thursday 4 February
Group A: Slovenia v Portugal (18.30)
Group B: Hungary v Ukraine (21.00)
Friday 5 February
Group C: Kazakhstan v Croatia (18.30)
Group D: Azerbaijan v Czech Republic (21.00)
Saturday 6 February
Group B: Ukraine v Spain (18.30)
Group A: Portugal v Serbia (21.00)
Sunday 7 February
Group C: Croatia v Russia (18.30)
Group D: Czech Republic v Italy (21.00)

Quarter-finals
Monday 8 February
QF1: Winner A v Runner-up B (18.30)
QF2: Runner-up A v Winner B (21.00)
Tuesday 9 February
QF3: Winner C v Runner-up D (18.30)
QF4: Runner-up C v Winner D (21.00)

Semi-finals
Thursday 11 February
SF1: QF1 v QF3 (18.30)
SF2: QF2 v QF4 (21.00)

Finals day
Saturday 13 February
Third-place play-off (18.30)
Final (21.00)