Europa League, Milan ai sedicesimi: tutte le possibili avversarie dei rossoneri

Tutte le squadre che potranno essere sorteggiate lunedì a Nyon per sfidare gli uomini di Pioli

0
Europa League
Europa League, foto di violanews.com

Vincendo sul raggruppamento a loro assegnato, il club di Milano ha di fatto superato la fase a gironi di Europa League qualificandosi ai sedicesimi, raggiungendo un risultato che rappresenta un giovamento non solo da punto di vista morale, ma anche economico.

Il sorteggio, come indicato in maniera ufficiale sul sito della Uefa, verrà effettuato il 14 dicembre a Nyon, in Svizzera, presso la Casa del Calcio Europeo.

Ebbene nell’urna per la squadra di di Pioli, Gattuso e Fonseca non ci saranno le migliori squadre che sono retrocesse dalla Champions League ma solo quelle che hanno concluso al secondo posto il girone di Europa League.

Dinamo Kiev, Krasnodar, Olympiacos, Salisburgo, Young Boys, Molde, Slavia Praga, Benfica, Granada, Real Sociedad, Braga, Maccabi Tel Aviv, Royal Antwerp, Wolfsberger e Stella Rossa: sono queste tutte le possibili avversarie.

Sicuramente alcune desteranno più preoccupazioni rispetto ad altre all’interno del gruppo, tuttavia la cosa più importante è che si siano evitati avversari del calibro di Manchester United, Ajax, Arsenal, Leicester e Tottenham.