Europa League, Roma-Astra Giurgiu: le probabili formazioni

0

Dopo la pesante sconfitta in campionato con il Torino per la Roma è tempo di Europa League, i giallorossi scenderanno in campo domani sera alle ore 21:05 allo Stadio Olimpico contro i rumeni dell’Astra Giurgiu. Partita importante in chiave girone per gli uomini di Spalletti dopo il pareggio della prima giornata sul campo del Viktoria Plzen, girone che vede al comando l’Austria Vienna che ha battuto proprio i campioni di Romania nel turno precedente. Spalletti effettuerà certamente il turnover, dando spazio a chi ha giocato meno, facendo tirare il fiato ai cosiddetti titolarissimi. In porta tornerà il brasiliano Alisson, in difesa spazio a Juan Jesus sulla sinistra con Manolas e Fazio al centro, sulla destra dovrebbe agire Bruno Peres, facendo riposare quindi Florenzi. A centrocampo giocheranno dal 1′ minuto sia Paredes che Gerson, a completare il reparto ci sarà Nainggolan. In attacco si rivedrà l’argentino Iturbe che ha deluso con il Viktoria Plzen, affiancato da El Shaarawy e uno tra Perotti e Dzeko, con il primo favorito. Pochi dubbi di formazione invece per i rumeni del tecnico Marius Şumudică, dal 1′ minuto scenderà in campo la squadra titolare, il modulo sarà il 4-2-3-1. Ecco le probabili formazioni:

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Nainggolan, Paredes, Gerson; El Shaarawy, Perotti, Iturbe. Allenatore: Luciano Spalletti

Astra Giurgiu (4-2-3-1): S. Lung; Queiros, V. Găman, Geraldo Alves, J. Morais; Takayuki, Boldrin; Boudjemaa, Teixeira, De Amorim; Alibec. Allenatore: Marius Şumudică