Europei 2016: L’Italia di Conte verso la qualificazione

0

Antonio Conte, in vista delle due ultime partite per la qualificazione agli Europei 2016, ha definito la lista dei convocati per prossimi match contro Azerbaijan e Norvegia sottolinenado l’importanza di non dare per scontata la vittoria nonostante i soli due punti che dividono la Nazionale Italiana dalla qualificazione aritmetica.
Clamorosa assenza di Balotelli nella lista che Conte giustifica dichiarando:“Per arrivare in Nazionale non bastano due buone partite o un gol su punizione: bisogna fare un percorso, mi servono certezze e continuità di prestazioni, ma anche di atteggiamenti, di voglia, di disponibilità verso la squadra. Mihajlovic mi dice che Mario sta lavorando bene, io gli chiedo solo di meritarsi questa maglia”.
Il c.t della Nazionale si dichiara più libero di fare le sue scelte in quanto gli italiani stanno facendo bene nelle rispettive squadre: Grande dimostrazione è Lorenzo Insigne e la sua buona stagione con la maglia del Napoli.”Spero porti anche qui tutto quanto di buono sta facendo con il Napoli, ma non sarebbe giusto dire che sarà una Nazionale fondata su di lui: neanche Sarri sta fondando la squadra solo sul suo talento”.