Fabio Santini: “Milik non rinnova, il Napoli studia il grande colpo in attacco”

0
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik, foto di wikipedia.org

Mancano ormai quattro mesi all’inizio del prossimo calciomercato estivo. La SSC Napoli sarà sicuramente una delle maggiori protagoniste. Già durante il mercato invernale, infatti, la società partenopea ha acquistato diversi calciatori e due di questi, Petagna e Rrhamani, arriveranno in azzurro solo la prossima estate.

A parlare di calciomercato, ai microfoni di 7Gold, ci ha pensato Fabio Santini. Quest’ultimo ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha rivelato la possibilità di una cessione eccellente da parte degli azzurri e la possibilità di un grande acquisto: “Parliamo ora del mercato del Napoli, ho due bombe. La prima è che un attaccante partenopeo, Arek Milik, non rinnoverà il suo contratto con la società azzurra e c’è una squadra tedesca, il Borussia Dortmund, pronto ad investire 35 milioni di euro più bonus proprio per il centravanti polacco“.

Quindi, l’avventura di Arek Milik potrebbe concludersi nel prossimo mercato estivo. Il rinnovo non è stato trovato e Aurelio De Laurentiis non ha intenzione di andare a scadenza con il calciatore e fare la fine di quanto accaduto con Mertens e Callejon.

Santini ha infine aggiunto: “La seconda bomba, invece, riguarda sempre un altro attaccante ma non attualmente al Napoli: Andrea Belotti. Gli azzurri, infatti, nella trattativa per portarlo in azzurro potrebbero inserire Andrea Petagna“.

Per sostituire il partente Arek Milik, quindi, Aurelio De Laurentiis sta pensando di acquistare un attaccante italiano, il centravanti del Torino Andrea Belotti. Quest’ultimo ha una clausola di 100 milioni di euro, tuttavia, le sue recenti prestazioni non molto positive hanno fatto scendere il prezzo del bomber che adesso si attesterebbe sui 50/60 milioni di euro. Con lo scambio con Petagna, che il Napoli valuta 30 mln, ADL dovrebbe mettere sul piatto altri 20/30 milioni di euro.