Faccia a faccia tra…

0

Ad Allegri il pareggio contro il Cesena non è andato giù e ha deciso quest’oggi di parlare ai giocatori, di strigliarli in vista della prossima sfida con l’Atalanta.
Non vuole più cali di tensione da una squadra che ormai è abituata a vincere in Italia.
Buffon, domenica sera aveva già espresso il suo disappunto per la partita pareggiata al Manuzzi prendendosi le sue responsabilità da capitano.
Noi crediamo che in parte le colpe se le debba prendere Allegri che non ha tenuto sulla corda la sua squadra e difatti si è visto che nel secondo tempo sono entrati poco concentrati.
Il ritorno alla vittoria è d’obbligo dunque, specialmente vedendo una Roma in piena crisi di risultati e di gioco.