Fantaconsigli: ecco qualche suggerimento per il turno infrasettimanale

Higuaìn, Dybala, Bacca e non solo: di seguito alcuni spunti per il turno infrasettimanale di campionato in arrivo

0
Fantacalcio
Fantacalcio, http://2.bp.blogspot.com/

Il Fantacalcio è una passione che accomuna milioni di persone, ragazzi e adulti, all’ insegna del divertimento più totale. E’ scoccata l’ ora del classico turno infrasettimanale: tra squalifiche, infortuni e turnover per i giorni ravvicinati tra una giornata di campionato e l’ altra, ecco alcuni suggerimenti su chi schierare e chi evitare di mandare in campo, ruolo per ruolo:

Portieri: è risaputo che finchè avrete Pepe Reina, Handanovic o Gigi Buffon, non c’è bisogno neanche di pensarci più di tanto. In caso contrario, ecco che Tatarusanu può rappresentare una sicurezza per il bonus, in vista dell’ impegno casalingo della Fiorentina contro il Carpi. Consigliabile anche Sportiello, con l’ Atalanta in casa di un Hellas Verona che ha l’ attacco peggiore della A. Occhio a Skorupski, in gran forma nell’ ultimo periodo all’ Empoli, che domani affronta in casa l’ Udinese. E a proposito dei bianconeri, è da evitare Karnezis: il portiere greco all’ Udinese ha dimostrato grandi qualità, ma nelle ultime uscite i gol subiti sono stati troppi ed è ancora da definire un’ eventuale ripresa dei friulani. No secco per chi vorrebbe schierare Perin ( Juve-Genoa), Mirante ( Frosinone-Bologna ) e Berisha ( Lazio-Napoli ).

Difensori: un bonus-gol per un difensore puo’ essere un toccasana per chiunque ne possa usufruire e, in questo senso, Tonelli e Gonzalo Rodriguez vanno schierati con una certa facilità. Occhio alla difesa nuova di zecca della Sampdoria: a Dodò e Sala va data una chance e per chi li abbia in rosa, la gara della doria contro il Torino puo’ riservare parecchie sorprese. Milan sull’ onda dell’ entusiasmo dopo il derby, con Romagnoli e Antonelli tra i più positivi e riproponibili anche per la trasferta di Palermo. Sicurezze Koulibaly ( Lazio-Napoli ) e Miranda ( Inter-Chievo ), Dramè e Zukanovic ottimi cursori che potrebbero fornire bonus-assist.
Da evitare Murillo, in fase più che calante e Zapata, che nel Milan dovrebbe sostituire Alex, dato panchinaro. Sconsigliati l’ intera difesa in blocco della Lazio e quella del Palermo.

Centrocampisti: un buon centrocampo puo’ essere determinante per la vittoria finale: Pjanic tutta la vita in campo, così come Hamsik e Jack Bonaventura. Zielinski è una delle sorprese più gradite del campionato e in casa contro l’ Udinese ha il nostro benestare. Il gioiellino doriano Correa va lanciato, così come quello rossoblu Donsah. Kucka super nel derby, porta il 6,5 a casa che è un piacere. Da evitare qualsiasi centrocampista dell’ Inter abbiate: il periodo è troppo delicato, l’ ombra dei 4,5/5 è dietro l’ angolo. Per Parolo il gol puo’ arrivare da un momento all’ altro, ma contro il Napoli è preferibile lasciarlo in panca. No anche per Lodi, fatale dai calci piazzati ma che non offre ancora le giuste garanzie.

Attaccanti: ecco il reparto per il quale ci si venderebbe anche un immobile. Higuaìn, Bacca e Dybala si schierano anche contro gli alieni, M’ Poku e Inglese nel Chievo potrebbero portare un bonus inaspettato ma non troppo: l’ Inter dietro balla e il gol subìto sta diventando una costante. Sconsigliato Ciro Immobile: sebbene la Samp sia in crisi, la squadra doriana ha però l’ occasione di cominciare la risalita e la partita interna contro il Torino potrebbe essere l’ inizio. In questo caso, da schierare Muriel, già in gol a Bologna tre giorni prima.
Da evitare Klose, titolare per le assenze contemporanee di Djordjevic e Matri, ma che non ha il giusto ritmo partita e Salah, lontano parente del fenomeno visto in maglia viola.