Fantacalcio, Palombo ha perso il posto

0

Ci sono giocatori che sembrano eterni. Li vedi sempre lì, a dare battaglia in mezzo al campo e a farsi rispettare. Se poi indossano la stessa maglia per tanti diventano ancora più apprezzabili. Beniamini del pubblico. Qualcuno, però, si avvia sulla via del tramonto. Angelo Palombo è uno di questi. Da elemento e capitano indiscusso della Sampdoria ad elemento discusso e sbattuto in panchina come fosse uno dei tanti. La parabola discendente di un onesto lavoratore di centrocampo. Il posto in campo non ce l’ha più garantito come una volta. I vari Soriano, Barreto, Fernando e Correa sembrano dare più garanzie. Brutte notizie per i fantallenatori che hanno deciso di puntare su di lui ad inizio stagione, magari spendendo un bel po’ di crediti. Solo 2 le presenze che gli ha concesso Zenga fino ad ora. Troppo poco per una bandiera come Palombo. Eppure i bonus al fantacalcio li garantisce ogni anno. Anche la media voto del 6 è più che una garanzia. Che sia il lento declino di un calciatore arrivato anche ad indossare la maglia della Nazionale? Saranno soltanto le giornate di campionato a stabilirlo. Nel frattempo i fantallenatori cominciano a preoccuparsi. E ne hanno ben donde.