Fantacalcio, Pepito Rossi va aspettato!

0

Il grande problema dei fantallenatori è un po’ come quello dei commissari tecnici delle nazionali: non possono aspettare, devono avere sempre i migliori calciatori e, ancora più difficile, che gli garantiscano il più a lungo possibile, gol e prestazioni: insomma voti alti. E non è certo un’equazione facilmente risolvibile (si pensi a Mario Gomez lo scorso anno e i sospetti di molti su Dzeko che nelle prime sei giornate ha realizzato solo un gol). Ecco allora che anche per quel che riguarda Giuseppe Rossi qualche perplessità comincia a serpeggiare. Complice un reiterato infortunio l’attaccante della Fiorentina è stato a lungo fermo, ma quando ha giocato ed è riuscito a farlo con continuità è stato un giocatore devastante. Se si pensa alla stagione 2013/2014 (quella successiva non ha mai giocato), la prima completa in maglia viola, Rossi ha giocato 21 partite e realizzato ben 16 goal, ottenendo una media voto di 6.76 e una fantamedia clamorosa (9.07), roba da fenomeno. Quando ha giocato Rossi non ha mai deluso. Quest’anno può e deve essere per lui l’anno della conferma e della consacrazione in Serie A. Tutti i fantallenatori che lo hanno nella propria rosa non devono temere: i numeri sono dalla loro parte.