Fantacalcio: qual è il vero Felipe Anderson?

0

C’era una volta un certo Felipe Anderson. Uno che alla Lazio faceva sfracelli e risultava, spesso e volentieri, decisivo per le sorti della propria squadra. L’anno scorso, ad esempio, si è verificato questo. Era difficilmente contenibile. Anche in questo primo scorcio di stagione sta facendo la differenza, ma in senso negativo. Pioli ne ha perse le tracce, e non solo lui. 15 presenze e 4 gol realizzati non sono propriamente uno score da stella biancoceleste. La media voto del 5.9 non gli fa onore. Certo, non stiamo parlando di un goleador: la scorsa stagione ne segnò 11 alla fine dell’anno. Quest’anno può raggiungere e superare questa cifra, ma non vediamo lo stesso Felipe Anderson. Sembra un po’ appannato e avulso dal gioco della squadra, tanto è vero che, contro la Juve, è stato relegato addirittura in panchina. Tocca a lui riprendersi questa Lazio. Tutti, fantallenatori in primis, si aspettano molto di più, in termini di gol e prestazioni.