domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàFare trekking? Sì, ma con le scarpe giuste!

Fare trekking? Sì, ma con le scarpe giuste!

Anche se le scarpe perfette non esistono, è fondamentale scegliere quelle giuste quando si affronta una sessione di trekking: il terreno irregolare, infatti, richiede maggiore attrito per evitare di scivolare e farsi male.

Anche se sembra banale dirlo, è davvero il primo passo da affrontare se si vuole camminare nella totale sicurezza ma anche evitando di soffrire, magari per un modello inadatto che costringe i piedi e che li rende doloranti durante la camminata.

Meglio funzionali che belle

Prima di tutto è bene rendersi conto che, in casi come lo sport, è preferibile optare per prodotti funzionali in primis e poi, se possibile, anche esteticamente gradevoli. Se parliamo delle scarpe, in particolar modo, parliamo di un oggetto che è da considerare come attrezzatura e che quindi deve garantire buone performance.

Non esiste una scarpa migliore in tutto e per tutto, in quanto ognuno ha la sua pianta del piede, il proprio appoggio e quindi c’è da valutare un insieme di caratteristiche che non potrebbero andare bene per ciascuno.

Ci sono però delle regole base, come quella di avere almeno due paia di scarpe, soprattutto se si cammina tutto l’anno. Un paio deve essere più pesante e rigido, dotato di una fasciatura che protegga le caviglie e un buon isolamento termico. Questo modello è quello da tenere per i trekking invernali, perché indicato per i climi umidi, freddi e anche per la neve. 

L’altro paio deve essere invece indicato per il caldo, quindi essere traspirante, leggero e deve donare una buona mobilità.

La prova delle scarpe

Le scarpe da trekking (per alcune delle migliori paia potete leggere qui) devono quindi essere scelte in base al percorso che si vuole fare e anche al clima che andremo a incontrare. A questo punto potrete stabilire se acquistare online oppure in un negozio specializzato: in questo caso sarà preferibile recarsi nel pomeriggio, quando il piede è già stressato dai movimenti.

In negozio potremo camminare e valutare quanto siano confortevoli le scarpe scelte. Se siete fortunati, potrete trovare delle aree test nelle quali muovervi e verificare la resistenza del paio scelto. 

In ogni caso, gli aspetti che non devono mai mancare alle scarpe adatte sono:

  • Il comfort
  • La traspirabilità
  • L’impermeabilità
  • La leggerezza
  • Le performance

Anche per questo motivo è bene tenere in conto i materiali con i quali vengono prodotte.

I materiali da preferire

Qual è il primo elemento da considerare? Sicuramente la suola, ma anche l’intersuola, che devono assicurare torsioni sicure, una tenuta laterale valida e una buona capacità di assorbire tutte le sollecitazioni del terreno: per questo dovrete preferire il Vibram, che garantisce aderenza top anche sui terreni scivolosi.

Tra le innovazioni più interessanti c’è la membrana Gore Tex, che permette non solo una buona impermeabilità ma anche la traspirabilità, fondamentale sempre ma soprattutto in estate. Per questa ragione, anche altri elementi come capi di abbigliamento, sono realizzati nello stesso materiale.

I vari tipi di Gore Tex

Per quanto concerne il Gore Tex, c’è da fare un discorso a parte, in quanto ce ne sono diverse tipologie, che in unione ad altri materiali, sempre tecnici, donano alle calzature le caratteristiche che ne fanno un modello più o meno adatto a una tipologia di terreno.

Ci sono alcune classificazioni molto utili in merito, che possono aiutarvi a individuare la scarpa con il Gore Tex più indicato per voi:

  • Gore Tex Extended Comfort è il materiale più adatto alle condizioni atmosferiche calde o medie e per le attività fisiche molto intense, ovvero quando il piede suda molto. Dovrete scegliere un paio di scarpe con questo materiale se volete fare trekking in estate o in primavera o anche come modello per viaggiare.
  • Gore Tex Performance Comfort invece è quello che costituisce scarpe versatili, per attività di ogni tipo e per ogni tipologia di condizione atmosferica. Ideali per il trekking leggero, sono anche molto resistenti all’acqua, quindi sono indicate per l’autunno e l’inverno.
  • Gore Tex Insulated Comfort è il materiale che costituisce le calzature perfette per l’inverno, visto che assicura un ottimo isolamento termico, mantenendo allo stesso tempo il piede asciutto e caldo. Perfetto per il trekking sulla neve, va bene quindi anche per l’alpinismo invernale, perché è possibile agganciare questi modelli anche ai ramponi e alle ciaspole.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME