Festa addio Insigne, importante assenza alla celebrazione del capitano

0
Insigne
Wikipedia

Sul proprio account social, il giornalista Luca Cerchione ha parlato del Napoli e della festa d’addio del capitano Lorenzo Insigne. Dopo oltre dieci anni, infatti, l’azzurro ha deciso di cambiare aria e trasferirsi a Toronto.

Zielinski, Lobotka, Anguissa e Osimhen sono andati via intorno alle 23. Per loro la festa di Insigne è terminata anzitempo“.

Conosciamo quasi tutti i partecipanti alla festa di Lorenzo Insigne, ma personalmente, il rumore più clamoroso, lo ha fatto l’assenza di una persona… Chi sa, sa. Passo e chiudo“.

Secondo quanto riportato dal portale AreaNapoli.it, il riferimento è ad una persona: il dirigente partenopeo Cristiano Giuntoli.

Alla festa di Lorenzo Insigne gli invitati erano oltre duecento e tra questi spiccava anche il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. L’addio di Insigne è dovuto principalmente al mancato accordo d’ingaggio con la dirigenza societaria che, da quest’anno, adotterà nuovi parametri.