Ecco come potrebbe finire Grey’s Anatomy: con un’esplosione all’ospedale che…

0

Un tweet sospetto gira in rete in questi giorni e mette ancora una volta sotto i riflettori la creatrice di Grey’s Anatomy Shonda Rhimes. Non sappiamo se questo tweet sia uno stupido scherzo del destino, oppure una battuta scherzosa da parte della Rhimes, fatto sta che le tracce di quanto affermato dalla stessa Shonda sono sparite.

In un tweet Shonda, infatti fa riferimento ad un ipotetico finale della serie in cui farebbe esplodere l’ospedale, per poi scoprire chi resta in vita e chi invece muore. Vi suona familiare vero? Ci fa tornare con la mente a parecchi anni, a quando Meredith era ancora una giovane e inesperta specializzanda e pensò bene di mettere la sua mano nel corpo di un tizio che aveva dentro di se una bomba. Quella volta a morire furono solo due persone, non due personaggi principali, ma comparse.

Meredith, però si stava avvicinando pian piano al declino della sua esistenza, il fatto che tutti attorno a se muoiono le ha adesso fatto venire qualche dubbio circa la sua fortuna e il karma.

Insomma, speriamo proprio che questo tweet sia un falso, anche perché Shonda se fai finire così la serie la bomba veniamo a mettertela noi (SI SCHERZA!)