Fiorentina-Gattuso, si fa! L’annuncio dell’accordo potrebbe arrivare a brevissimo

Gattuso a fine stagione lascerà il Napoli per legarsi alla Fiorentina del conterraneo Commisso. Gli ottimi risultati del calabrese con gli azzurri non gli permetteranno di rinnovare il contratto in scadenza a fine giugno.

0
Gattuso
Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli. Foto Wikimedia Commons

La Fiorentina ha deciso di puntare, a partire da questa estate, sulle doti di Gennaro Gattuso e proverà nei prossimi giorni a chiudere con l’allenatore calabrese. Definitivamente tramontate le chance di vedere Ringhio sulla panchina del Napoli anche l’anno prossimo. Il contratto in scadenza non verrà rinnovato, neppure in caso di qualificazione in Champions League.

Finirà, come preannunciato, a fine campionato l’avventura di Gattuso al timone del Napoli. Dopo un anno e mezzo si interromperà la bella esperienza dell’ex bandiera rossonera con gli azzurri che con lui hanno vissuto un altalena di emozioni. Acclamato come un salvatore dopo la catastrofica guida di Ancelotti, l’ex di Palermo, Milan e Pisa ha vissuto attimi di terrore quando le cose per il Napoli proprio non giravano. Eppure dopo una rincorsa alle prime posizioni portata avanti con caparbietà, il tecnico è pronto a fare fagotto e andare altrove.

La Fiorentina del conterraneo Commisso è pronta ad accoglierlo a braccia aperte. Il contratto quadriennale da 2 milioni di euro a stagione è sul tavolo da tempo e all’ufficialità pare mancare davvero poco. A rivelarlo è Il Corriere Fiorentino che dà l’operazione ormai per conclusa. Ma non è tutto perché la Viola da Napoli sarebbe intenzionata a portar via, oltre che il tecnico, anche due elementi della rosa partenopea.

Per il quotidiano toscano, infatti, Seguirebbero Gattuso nella nuova esperienza fiorentina anche Hysaj e Politano, fedelissimi alfieri del coach e giocatori dal futuro piuttosto complicato nel capoluogo campano.

Il laterale albanese sarebbe un colpo al costo del solo cartellino. Un’0ccasione da non lasciarsi scappare considerato il livello del giocatore e il numero sempre crescente di team pronti a fare ponti d’oro pur di poterlo tesserare. Per l’attaccante esterno invece la situazione potrebbe essere più complessa. L’Inter vanta un obbligo di acquisto da parte del Napoli fissato a 19 milioni più 2,5 di bonus. La Fiorentina dovrebbe dunque cercare di proporre al club azzurro un accordo che lo sollevi da tale obbligo con un’offerta non inferiore ai 21 milioni di euro.