Fra Mancini e l’Inter è tutto sistemato

0

Dopo le ruggini di qualche giorno che avevano portato anche ad un presunto arrivo di Fabio Capello, fra Mancini e l’Inter sembra che sia tornato il sereno. A darne notizia è gazzetta.it, che ha riportato un’intervista dello stesso Mancini ad una emittente americana. Fra le altre cose, infatti, Mancini ha sostenuto che “Qualche anno fa costruimmo un team che vinse tutto, ora è un team diverso, ma possiamo migliorare lavorando molto. Diversi giocatori hanno giocato in Coppa America e all’Europeo, perciò ci mancano alcuni elementi, ma cercheremo di fare il meglio e di vincere“. Vincere, però, non è l’obiettivo dichiarato per il prossimo anno poiché la nuova dirigenza si accontenterebbe di una qualificazione alla prossima Champions League in modo da avere non solo qualche ritorno economico ma cominciare con il piede giusto un progetto che dovrà portare, inevitabilmente, almeno allo Scudetto.

Adesso la stagione dell’Inter può davvero cominciare poiché, a meno di clamorosi colpi di scena, Roberto Mancini sarà l’allenatore dei nerazzurri nel prossimo anno.