Francesco Chiofalo parla dei genitori di Antonella Fiordelisi: ”Mi hanno discriminato”

0

Gli appassionati della storia d’amore tra Francesco Chiofalo e Antonella Fiordelisi sapranno sicuramente che sta avvenendo una discussione tra il ragazzo e i genitori di lei. Pare, infatti, che quest’ultimi abbiano deciso di non accettare più Francesco come fidanzato della figlia.

La Fiordelisi si sarebbe sentita talmente condizionata da un tale atteggiamento da non poter più continuare la sua storia con Francesco, interrompendo così bruscamente la loro relazione.

LE PAROLE DI FRANCESCO CHIOFALO NEI CONFRONTI DEI GENITORI DI ANTONELLA FIORDELISI – Il giovane ha deciso di rispondere ad alcune domande dei fan fatte su Instagram e ha svelato che, in un primo momento, i suoceri sembravano averlo preso di buon occhio e accolto bene in famiglia. In realtà lui già aveva iniziato a vederci poco chiaro.

Dopo poco, infatti, si è scoperto che i due avrebbero finto perché credevano che Francesco e Antonella si sarebbero lasciati in breve tempo. Vedendo, però, la relazione procedere, i genitori si sono mostrati sempre più intolleranti a tal punto da far esasperare la figlia che ha appunto lasciato Francesco.

LE MOTIVAZIONI – Alla domanda che chiedeva per quale motivo sarebbe accaduto tutto ciò , Francesco Chiofalo ha risposto che i genitori di Antonella Fiordelisi lo hanno sempre discriminato per il suo aspetto, in particolar modo per i tatuaggi e per la voce da orco.