ESCLUSIVA- Francesco Martini:” Giorgia mi ha regalato dei sorrisi che non scorderò mai. È una delle artiste più umili che io abbia mai conosciuto “

0
Francesco Martini
Francesco Martini & Giorgia

In esclusiva per Dailynews24 Francesco Martini.

Ci racconti chi è Francesco Martini
Mi chiamo Francesco Martini, ho 22 anni e vengo da Orte, paesino in provincia di Viterbo. Sono una persona schietta e diretta, non mi tengo mai dentro niente, dico sempre ciò che penso. Credo fortemente nei rapporti umani: se mi affeziono davvero a qualcuno, regalo tutto me stesso. Odio la falsità, l’ipocrisia e le persone noiose che non vivono intensamente la propria vita. Sono una bomba di energia positiva: sorrido sempre, sono un pazzo scatenato e cerco di guardare sempre il lato positivo delle cose per vivere meglio. Il divertimento con me è assicurato!

Di che cosa si occupa attualmente?
Attualmente studio “Arti e Scienze dello Spettacolo” all’università “La Sapienza” di Roma. Sono al terzo anno, dopo aver sostenuto gli ultimi esami rimasti prenderò la laurea triennale. Nel frattempo frequento molti programmi televisivi: faccio il pubblico fisso ad Amici di Maria De Filippi, sono stato ad alcuni programmi della Rai e frequento spesso la sede radiofonica della Rai a Roma. Un’emozione davvero indescrivibile!

Hai incontrato moltissimi personaggi famosi. Ci racconti chi è che ti è rimasto nel cuore e per quale motivo?
Hai ragione, in questi anni ho avuto la possibilità di incontrare un sacco di personaggi famosi che stimo. Mi ritengo davvero fortunato. Mi è rimasta particolarmente nel cuore Giorgia: l’ho incontrata diverse volte e ha sempre dimostrato di essere una donna pazzesca! Ha un talento indescrivibile, sentirla cantare live a pochi passi da te regala delle emozioni che in pochi sanno trasmettere. Ama i suoi fan, dedica sempre tanto tempo a loro, anche quando magari ha degli impegni importanti. È sincera, leale, trasparente. Mi ha regalato dei sorrisi che non scorderò mai. È una delle artiste più umili che io abbia mai conosciuto.

Quali sono le sue passioni?
Ho tante passioni. Amo il cinema, sin da piccolo guardavo i film di animazione con mia zia. Colleziono a casa tutte le videocassette dei principali film d’animazione usciti negli ultimi vent’anni. Adoro la musica, è la mia vita. Non potrei immaginare una vita senza musica, te lo giuro. Non suono uno strumento e non canto, ma la musica è in assoluto la cosa che più amo nella mia vita. La musica non ti lascia mai solo: ha una potenza espressiva disarmante, regala emozioni che ti fanno sentire vivo, ti fa compagnia anche quando nessuno è al tuo fianco, ti permette di staccare la spina e di viaggiare con la mente. Mi piace un sacco anche il mondo dello spettacolo: adoro guardare i miei programmi televisivi preferiti, “Amici” in primis. La tv mi affascina da sempre, la guardo con grande interesse. Un’altra passione che ho da sempre è quella per i libri. Amo leggere, leggo almeno due libri al mese. Tutti dovrebbero leggere, aiuta l’uomo ad ampliare i propri orizzonti e ti fa crescere dal punto di vista umano e culturale. Ci sono tanti generi diversi: comprate un libro che vi piace e leggetelo. Fatelo per voi stessi, vi renderà delle persone migliori.

Che rapporto ha con i social network?
Uso tantissimo i social network. Fino a qualche tempo fa usavo molto Facebook, ora devo ammettere che l’ho messo in un angolino. Ha perso fascino, la gente si è un po’ stancata di usarlo. Il mio social preferito è in assoluto Instagram. Qui puoi davvero fare tanto se hai le idee giuste e la forza per portarle avanti. Uso molto le stories e faccio molte dirette: ho quasi 27 mila followers che mi seguono costantemente e che mi scrivono cose bellissime. Non mi abituerò mai alla emozioni che mi regalano. Mi dicono che li faccio sorridere con la mia pazzia e con la mia simpatia, anche quando hanno tutto il mondo contro e le cose non vanno come dovrebbero andare. Mi hanno preso come punto di riferimento, ti giuro che questa cosa mi rende la persona più felice del mondo. Il Francesco pazzo delle stories non è un ragazzo che recita, è semplicemente se stesso: sono proprio così di mio, ho bisogno di sorridere sempre e di far sorridere gli altri. Ho anche un lessico particolare che uso con un mio caro amico, Francesco, con il quale condivido tutte le mie più grandi passioni. Quando ridiamo diciamo “morto”, “deceduto”, “me piscio sotto”, i nostri followers ormai usano a loro volta questi termini perché li abbiamo resi virali. I social hanno un potere immenso, basta saperli sfruttare con intelligenza e creatività. A me stanno regalando davvero tante soddisfazioni.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Il mio sogno nel cassetto è stato da sempre uno: creare un mio format e portarlo in televisione. Voglio far sorridere il pubblico, voglio che la gente apprezzi maggiormente la vita, voglio che tutti abbiano la possibilità di staccare la spina per un po’ concedendosi qualche ora di sano divertimento. Ho anche una bella parlantina, non escludo la possibilità di diventare critico televisivo o cinematografico. Osservo molto e espongo sempre le mie considerazioni su qualsiasi cosa: so essere anche pungente, ma d’altronde non si avanti solo con i complimenti.

Quali sono i suoi progetti futuri?
Innanzitutto devo finire il terzo anno di università e laurearmi, poi si vedrà. Sicuramente farò altri due anni di specialistica, mi aiuteranno molto nel mio percorso futuro. Contemporaneamente porterò avanti le mie passioni e cercherò di conoscere più persone possibili che lavorano nell’ambito che mi affascina: la vita è fatta di scelte, io ho scelto di buttarmi in questa mia passione a trecentosessanta gradi e spero che prima o poi riuscirò a realizzare uno dei miei sogni.

Grazie mille per questa intervista, saluto tutti i lettori di DAILYNEWS24 e vi mando un grande abbraccio. Sorridere sempre, la vita sarà decisamente più bella.

Gallery Francesco Martini