giovedì, Giugno 20, 2024
HomeSpettacoloGossipFrancesco Totti, offese sulla forma fisica: la replica

Francesco Totti, offese sulla forma fisica: la replica

Francesco Totti nelle ultime ore ha ricevuto parecchie offese sulla sua forma fisica ma la sua replica silenziosa è perfetta

Ultimamente Francesco Totti sembrerebbe essere finito nel mirino di giornali e social network a causa della sua nuova relazione con Noemi Bocchi. L’ex Capitano della Roma non può godersi nemmeno le vacanze in totale relax, vediamo cosa è accaduto.

Offese sulla forma fisica: “Sei un ciccione”

L’ex giocatore, oggi 46enne, si trova in vacanza a Miami con la sua dolce metà Noemi. Tuttavia, sui social si è scatenata una polemica di cattivo gusto e molto sterile sulla sua forma fisica. Stando a quanto si apprende in Rete, dopo l’addio al calcio giocato l’uomo si sarebbe lasciato andare lasciando spazio ad una decadenza fisica.

In tanti avrebbero accusato Totti di essere “grasso”, “ciccione” e tante altre denominazioni non proprio carine ed educate. L’accusa, dunque, è quella di aver messo su qualche chilo di troppo, sarà davvero così?

L’ex Capitano della Roma non ha risposto a parole ma ha lasciato parlare i fatti. Sicuramente la forma non è più quella di un tempo ma, stando agli ultimi scatti pubblicati, l’uomo ha una forma fisica invidiabile alla sua età. C’è da dire che Totti, nonostante non giochi più a livello professionistico, si diverte e allena a padel e calcio a 8 per tenersi in forma.

In spiaggia a Miami gli occhi però sono tutti per Noemi Bocchi, la quale presenta una forma fisica senza precedenti e un bikini nero da urlo. Insomma, la coppia appare più in forma e affiatata che mai e anche questa polemica può concludersi qui.

Nuove preoccupazioni per Francesco Totti

Attualmente, l’ex giocatore ha qualcosa di più importante a cui pensare come il caso dei bonifici e delle scommesse, dai quali Ilary Blasi si è già tirata indietro dicendo di non saperne nulla. Un giro di soldi molto particolare in cui sta indagando l’antiriciclaggio.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME