Francia, gilet gialli in corteo a Parigi: scontri con la polizia e centinaia di fermi

0
Foto da profilo Flickr KRIS AUS67

Proseguono in Francia le manifestazioni di protesta da parte dei “gilet gialli”: scontri e scene di guerriglia non hanno risparmiato, lo scorso 1 maggio, la partenza del corteo dei sindacati a Montparnasse al quale si sono uniti centinaia di manifestanti.

Disordini, lacrimogeni e lanci di oggetti contro la polizia si sono registrati ancor prima dell’avvio del corteo ad opera di black bloc e gilet gialli. Secondo la prefettura, oltre 200 persone sono state fermate prima e dopo gli scontri. A Besancon, inoltre, centinaia di gilet gialli hanno tentato di fare irruzione nel commissariato principale della città, ma sono stati respinti.

Nelle scorse settimane, le proteste sono continuate anche dopo che il presidente Emmanuel Macron ha annunciato le sue riforme per rispondere alle mobilitazioni che da novembre agitano il Paese. I gilet gialli hanno infatti definito la conferenza stampa di Macron come “blabla presidenziale“.