Il fratello di Higuain rifiuta il rinnovo del contratto. A Napoli c’è subbuglio…

0

“Per ora la situazione è, come sapete, che il presidente del Napoli chiede solo la clausola rescissoria per un’eventuale cessione posso dire che di fronte a questa richiesta noi abbiamo il diritto di non voler rinnovare il contratto. (…) Visto che Aurelio che ha il suo diritto di chiedere la clausola per la cessione, ho deciso insieme a Gonzalo di non rinnovare il contratto col Napoli. Continueremo con questo contratto e vedremo cosa succede l’anno prossimo, visto che scade quando Gonzalo avrà 30 anni“. Gonzalo è Higuain e sono le parole del fratello – nonché agente – dell’attaccante del Napoli che stanno facendo tremare tutti i tifosi partenopei. Del resto, non è certamente un caso che il Napoli sia sulle tracce di Mauro Icardi.

Dove potrebbe andare Higuain? Il PSG non vuole pagare la clausola rescissoria ma De Laurentiis rischierebbe di perdere l’argentino a parametro zero il prossimo anno. Una scelta difficile per il presidente napoletano che, ovviamente, in caso di cessione dovrà trovare necessariamente un sostituto forte quanto Higuain. Ammesso che si riesca a trovarlo.