Freud: Netflix annuncia la nuova serie

In arrivo su Netflix una nuova serie tv ambientata nel diciannovesimo secolo in cui si racconta la gioventù di Sigmund Freud, famoso psicanalista.

0
Sigmund Freud, fonte Wikimedia Commons

La famosa piattaforma streaming è inarrestabile. In questi giorni è stata annunciata la produzione di una nuova serie tv ambientata nel diciannovesimo secolo; il protagonista sarà un giovane Sigmund Freud. Il progetto sarà realizzato in Austria in lingua tedesca, la regia sarà affidata a Marvin Kren, mentre della sceneggiatura si occuperanno Stefan Brunner e Benjamin Hessler.

Come vi abbiamo già anticipato, il thriller racconterà la gioventù di Freud, il più famoso psicanalista della storia. Quest’ultimo unirà le forze con Fleur Salomé, medium, e Kiss, poliziotto, per dare la caccia a un serial killer attivo nella Vienna a loro contemporanea.

Al momento non abbiamo notizie sul cast ma la serie sarà composta da otto episodi e le riprese inizieranno entro la fine dell’anno. La distribuzione non avverrà prima del 2019.