Frozen: Le avventure di Olaf al cinema a Natale prima del film Coco

Uscito il trailer di Frozen - Le avventure di Olaf il nuovo cortometraggio che ci porterà di nuovo ad Arendelle nel giorno di Natale insieme a Olaf, Elsa, Anna, Kristoff e Swen alla ricerca della tradizione perfetta.

0
screen - leavventurediolaffrozen

La Disney ha diffuso il trailer italiano del cortometraggio animato “Frozen: Le Avventure di Olaf” che accompagnerà l’uscita nelle sale di “Coco”, pellicola Pixar in arrivo a novembre negli Usa e a Natale in Italia. Vede il ritorno sul grande schermo dei personaggi originali di “Frozen”, incluso Olaf, impegnato in una missione per trovare le migliori tradizioni per celebrare le feste natalizie insieme ad Anna, Elsa e Kristoff.

È il primo Natale da quando le porte sono state riaperte e Anna ed Elsa stanno organizzando i festeggiamenti per tutti gli abitanti di Arendelle. Inaspettatamente, però, tutti si allontanano per godersi le festività con i propri cari e le due sorelle si rendono conto di non avere nessuna tradizione familiare. Così Olaf intraprende un viaggio per tutto il regno alla ricerca delle migliori tradizioni natalizie per salvare il primo Natale dei suoi amici.

screenyoutube - le avventurediolaf
screenyoutube – le avventurediolaf

“Sono davvero felice che il nuovo contenuto ‘Disney Frozen – Le Avventure di Olaf’ sia al cinema insieme al film Pixar Coco”, ha dichiarato John Lasseter, chief creative officer di Walt Disney Animation Studios e Pixar Animation Studios. “È un abbinamento perfetto: entrambi raccontano storie bellissime, incentrate sulla famiglia e sul modo in cui le persone portano avanti le proprie tradizioni. Non vedo l’ora che gli spettatori si emozionino con questi fantastici progetti insieme sul grande schermo”.

Il corto è diretto dai registi vincitori dell’Emmy Kevin Deters e Stevie Wermers (“Lanny & Wayne – Missione Natale”), e prodotto dal premio Oscar Roy Conli (“Big Hero 6”)

“Che le feste abbiano inizio!”

screenyoutube-leavventurediolaf
screenyoutube-leavventurediolaf

Abbiamo tutti le nostre tradizioni natalizie e gli abitanti del regno di Arendelle (l’indimenticabile ambientazione del film Disney del 2013 Frozen – Il regno di ghiaccio) non fanno certo eccezione. Peccato soltanto per le principesse Anna ed Elsa. Queste ultime si accorgono infatti di non avere proprie tradizioni di famiglia. Olaf, il simpatico pupazzo di neve già visto nel lungometraggio animato vincitore di due premi Oscar (miglior film d’animazione e migliore canzone a Let It Go), farà di tutto per aiutarle.

Il film è chiaramente uno spin-off di Frozen – Il regno di ghiaccio. Ma ovviamente questa volta sarà proprio Olaf il protagonista assoluto di una nuova storia inedita.

3screen - annaolafelsa
3screen – annaolafelsa

Come si può vedere nel trailer, Olaf andrà in giro per Arendelle a domandare agli abitanti quali siano le loro tradizioni per le festività natalizie. Sarà proprio grazie ad Olaf che il Natale di Anna ed Elsa alla fine sarà salvo.

Il cortometraggio uscirà nelle nostre sale il 21 dicembre insieme all’ultima fatica Disney e Pixar, Coco.

Cosa hanno in comune i due film? Sono entrambi incentrati su una festività: se il cortometraggio con protagonista Olaf celebra il Natale, Coco omaggia invece una festività della tradizione messicana, il Giorno dei morti.

Protagonista di Coco è Miguel, un bambino che sogna di diventare un musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz. Ma l’aspirazione del piccolo incontra un insolito ostacolo: nella sua famiglia la musica è proibita da diverse generazioni. Tuttavia, Miguel non demorde ed insegue ciecamente il suo obiettivo. Una serie di peripezie lo porterà nella meravigliosa Terra dei morti. Qui Miguel farà un incontro inaspettato, quello con Hector, uno spirito ingannatore con il quale Miguel partirà per un viaggio alla scoperta della storia della sua famiglia e della vera natura del divieto musicale…

Un’accoppiata vincente che di certo aspetterete tutti con ansia. State già contando i giorni che mancano all’uscita dei due film?