venerdì, Giugno 14, 2024
HomeAttualitàFuturo incerto per Gudmusson: Inter e Juventus pronte a lottare con il...

Futuro incerto per Gudmusson: Inter e Juventus pronte a lottare con il Tottenham

Albert Gudmundsson, attaccante islandese del Genoa, sta vivendo una stagione da sogno che ha attirato l’attenzione dei club italiani e europei più prestigiosi. Con 13 gol e 3 assist, il talento islandese si è piazzato al terzo posto nella classifica marcatori della Serie A, dimostrando una maturità definitiva e prontezza per il salto di qualità.

La Fiorentina aveva già provato ad avvicinarsi a Gudmundsson a gennaio, ma le richieste economiche del Genoa hanno bloccato qualsiasi trattativa. Ora, il giocatore è nel mirino di diversi club, con Inter e Juventus pronte a lanciare un duello per accaparrarselo.

Tuttavia, ci sono degli ostacoli da superare. Il Genoa valuta il proprio giocatore molto alto e richiede una cifra che potrebbe risultare proibitiva per i club interessati. Se a gennaio si è parlato di offerte vicine ai 25 milioni respinte senza esitazione, a giugno potrebbe essere necessario almeno il doppio per avviare qualsiasi negoziato.

Inter e Juventus, nonostante la loro forza economica, potrebbero trovarsi in difficoltà nel soddisfare le richieste del Genoa, a meno di inserire contropartite tecniche nella trattativa. Tuttavia, dal club ligure si fa sapere che l’opzione preferita rimane il pagamento cash dell’intero cartellino di Gudmundsson.

Una soluzione alternativa potrebbe essere rappresentata dagli Spurs, che sembrano essere in grado di garantire la cifra richiesta dal Genoa. Inoltre, Genoa e Tottenham hanno già in programma un incontro per discutere del futuro di Djed Spence, terzino inglese di proprietà dei londinesi, ma che da gennaio ha giocato con il club di Gilardino.

Il summit potrebbe essere l’occasione perfetta per inserire anche il nome di Albert Gudmundsson nella discussione, aprendo la strada a un possibile trasferimento dell’attaccante islandese verso la Premier League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME