Gaetano e il sogno di giocare nel Napoli

0
Gianluca Gaetano, fonte Wikipedia

Gianluca Gaetano è un classe 2000 nato a Cimitile un paese in provincia di Napoli. Gioca nelle giovanili del Napoli, debutta con la maglia della prima squadra del Napoli e il 21 Gennaio del 2020 viene ceduto in prestito alla Cremonese in serie B. Quest’anno nel campionato cadetto gioca un’ottima stagione mettendo la palla in rete 7 volte e fornendo 5 assist ai suoi compagni di squadra.

Ora Gaetano è ritornato a Napoli e sta svolgendo il ritiro con la squadra partenopea a Dimaro. Spalletti sembra volergli dare fiducia, difatti la società sembra intenzionata a non rimandarlo in prestito e puntare su di lui.

In un’intervista ha dichiarato: “Sono più maturo, più responsabile grazie all’esperienza a Cremona. Anche la nascita di mia figlia mi ha fatto crescere. In ritiro andrò a lottare per far parte del Napoli, darò il massimo ogni secondo disponibile per questa maglia. Il mio sogno è giocare e vincere nel Napoli”.

Per quanto riguarda il suo ruolo, nel 4-2-3-1 di Spalletti si vede meglio nei due in mezzo al campo, ma si sente pronto a mettersi a disposizione dell’allenatore. Già nella Cremonese il centrocampista napoletano ha giocato sulla trequarti, e nel caso in cui dovesse servire Gaetano potrebbe giocare lì. Quindi a questo punto potrebbe persino giocare al posto di Insigne.

Infine su Insigne, Gaetano la pensa così: “Posso prendere spunto dalle sue capacità di professionista, allenandomi sempre al massimo come ha fatto lui per tanti anni, arrivando al campo un’ora prima e andando via un’ora dopo. Con quest’atteggiamento Lorenzo è riuscito a fare cose straordinarie.