Galtier: “Navas non vuole fare il secondo”

0
Keylor Navas, fonte By Danilo Borges/Portal da Copa - Costa Rica surpreende e derrota o Uruguai no Castelão, CC BY 3.0 br, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33427830
Keylor Navas, fonte By Danilo Borges/Portal da Copa - Costa Rica surpreende e derrota o Uruguai no Castelão, CC BY 3.0 br, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=33427830

Galtier, neo allenatore del Paris Saint Germain, in una recente intervista ha aperto maggiormente la pista che porta Navas al Napoli

Keylor Navas si avvicina, giorno dopo giorno, a vestire la maglia del Napoli. Il numero uno costaricano, infatti, sembrerebbe propenso ad accettare la proposta degli azzurri che a quel punto cederebbero Alex Meret.

Se per il ruolo del secondo portiere del Napoli è già arrivata l’ufficialità per lo svincolato Salvatore Sirigu, per quello del primo è ancora tutto da decidere. Kepa si raffredda con il passare del tempo, mentre prende quota l’ipotesi di vedere Keylor Navas vestire la maglia del Napoli.

Galtier in conferenza stampa

Il tecnico del Paris Saint Germain, Cristophe Galtier, ha parlato del portiere in conferenza stampa. Ecco quanto detto dall’allenatore dei francesi: “Navas è un grande giocatore che va rispettato molto. No, non accetta di essere il numero due, e per fortuna. So che ha attirato l’interesse di alcune squadre. È un grande professionista in allenamento. Se ne andrà? Ha alcuni interessi, vedremo”.

Parole che spingono, inevitabilmente, per una cessione del giocatore. Il portiere costaricano si è visto sondato nelle scorse settimane anche dal Benfica e dal Newcastle, ma la sua destinazione sembrerebbe essere l’Italia. Il Napoli spera di poterlo acquistare pagando almeno soltanto il 50 % del suo attuale stipendio. Infatti, il calciatore ex Real Madrid percepisce circa 12 milioni di euro in Francia. Cifre che spaventano e non poco, con il Napoli disposto soltanto a pagare circa 5/6 milioni. La speranza resta che il PSG possa aiutare, in tal senso.