domenica, Maggio 19, 2024
HomeSpettacoloTVGame of Thrones 8 (spoiler), gli Estranei torneranno?

Game of Thrones 8 (spoiler), gli Estranei torneranno?

Dopo la lunga e difficoltosa battaglia di Grande Inverno, i vivi hanno trionfato.

Il Re della Notte e di conseguenza la sua armata di non morti sono stati sconfitti dalla micidiale pugnalata di Arya, nel tentativo di salvare il fratello Bran.

Annientata la prima grande minaccia della stagione, ora i nostri protagonisti guardano oltre. Si preparano ad affrontare la loro nemica giurata, colei che siede attualmente sul Trono di Spade, autoproclamatosi regina di Westeros, Cersei.

Ma è davvero così? Gli Estranei sono sconfitti del tutto?

La logica e il buon senso implicherebbero di rispondere affermativamente a tali domande. Dopotutto il ritorno dei non morti non costituirebbe un twist narrativo interessante, in quanto il problema ha già avuto una sua risoluzione, anche se frettolosa. Una loro ricomparsa non porterebbe a niente di originale o innovativo, anzi costituirebbe un doppione di una situazione già vista.

Allora perché porsi certe domande? La risposta risiede in un’affermazione alquanto sospettosa da parte dello showrunner della serie, David Benioff.

Insieme al suo collega, D.B. Weiss, partecipano al Jimmy Kimmel Live, durante il quale il presentatore ha “interrogato” i due creatori dello show per chiarificare alcuni punti.

Kimmel ha cercato di ottenere informazioni inedite ponendo domande come: “qualcuno siederà sul trono di spade?” oppure “Bran sapeva che Arya avrebbe sconfitto il Re della Notte?”

Tuttavia il conduttore riesce ad ottenere solo risposte vaghe: “È possibile”, “Forse.”

L’unica reazione un po’ sospetta riguarda la domanda che abbiamo già evocato prima. Un ritorno degli Estranei è possibile?

A questo punto, Benioff e Weiss commentano con un secco: “A questo non rispondiamo.”

Con questa “non” risposta, i due showrunner hanno involontariamente rivelato che forse quello che consideravamo come una situazione risolta, in realtà potrebbe non esserlo affatto e in tal caso siamo curiosi di scoprire quello che ci hanno preparato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME