Game of Thrones 8×03 (spoiler): l’esito della battaglia è merito di Jon Snow?

0
Jon Snow (Kit Harington), Game of Thrones, fonte screenshot youtube
Jon Snow (Kit Harington), Game of Thrones, fonte screenshot youtube

Sul web l’attesa battaglia di Grande Inverno continua a far parlare di sé.

Aspettando il prossimo episodio, di cui sappiamo poco e niente, il dibattito su quello precedente imperversa ancora tra i fan.

Questi sono nettamente divisi. Da una parte chi ha pianto durante lo scontro e definisce la puntata come la migliore di sempre. Dall’altro lato invece i detrattori. Coloro che non hanno giudicato la battaglia all’altezza delle aspettative.

Fotografia troppo scura per alcuni, pochi morti per altri, ed infine una risoluzione del problema finale, originale si, ma conclusa troppo frettolosamente.

Il che implica che il temuto Re della Notte non era proprio da temere in fin dei conti. Né lui, né la sua armata hanno fatto una strage dei nostri amati protagonisti. Non ha ucciso Jaimie o Lady Brienne per farsi strada in Grande Inverno, non ha assassinato Bran prima di essere lui stesso accoltellato da Arya. Ma soprattutto non abbiamo avuto un epico duello tra lui e Jon Snow, lasciato invece in disparte mentre il suo castello bruciava.

Fortunatamente internet esiste anche per rallegrare gli spiriti.

Un fan della serie, infatti, ha pubblicato su Reddit una sua personale teoria.

Secondo lui l’esito della battaglia sarebbe proprio merito di Jon. Arya avrebbe potuto avvicinarsi furtivamente dietro al nemico, grazie alla diversione del fratello, alzatosi valorosamente per far fronte al terribile drago di ghiaccio, con un urlo che potrebbe assimilarsi ad una parola specifica. “GOOOO, GO, GO!”

Ovviamente è solo una teoria, ma una teoria che dà più credito ad uno degli eroi principali dello show e per questo è interessante.