Game Of Thrones: Verranno girati più finali per evitare divulgazioni sulla fine della serie

0
Jon Snow (Kit Harington), Game of Thrones, fonte screenshot youtube
Jon Snow (Kit Harington), Game of Thrones, fonte screenshot youtube

La settima stagione di Game Of Thrones si è conclusa in modo brillante ma non è proprio andato tutto liscio.

Il canale HBO è stato preso di mira da hackers che hanno divulgato interi episodi della serie e delle informazioni prese direttamente dai copioni della settima stagione.

Il finale di Game Of Thrones è sempre più vicino. L’ottava stagione sarà infatti l’ultima e i creatori della serie David Benioff e D.B. Weiss vogliono assicurarsi che non vengano rilasciate informazioni sulla conclusione della serie.

Il presidente della programmazione del canale HBO, Casey Bloys, ha rivelato che verranno girati finali diversi, forse senza informare nemmeno gli attori su quale sarà la vera conclusione della serie.

Ecco le parole di Casey Bloys sulla conclusione di Game Of Thrones alla rivista “The Morning Call”:

“So che gireranno molteplici finali di Game Of Thrones in modo tale che nessuno sappia realmente cosa accadrà. Lo show è così longevo, è necessario fare così. Tutti sanno l’inizio delle riprese della serie e le accompagnano. Quindi gireranno più finali per mantenere tutti con il fiato sospeso fino alla fine.” 

Inoltre ha aggiunto:

“I finali di stagione sono difficili. Se pensate a “Six Feet Under”, quello sì che è stato un finale davvero buono. Ma se pensate a “Seinfeld”, a “I Soprano”, a “Breaking Bad”… tutti avevano un’opinione su come sarebbero dovuti finire.” 

Infine anche il co-creatore David Benioff ha discusso con la rivista Entertainment Weekly della difficoltà di mantenere segrete le storie di Game Of Thrones.

“Anche la CIA e la NSA non possono prevedere i leak. è davvero difficile con un show così grande. Così tante persone lavorano allo show e basta solo una persona per far sì che venga divulgato del materiale. Non sto parlando necessariamente di un membro della squadra. Può essere un parente, un coinquilino, qualcuno con accesso ai copioni che decide di provare a farsi dei nuovi amici su Facebook. Diventa sempre più difficile. Lo show continua a crescere ed è sempre più seguito. Per fortuna ci sono anche tanti rumors falsi. Ci rendono felici perché le persone fanno più fatica a determinare quello che è reale e quello che non lo è. Faremo tutto quello in nostro potere per far sì che non avvengano altre divulgazioni.”