Game of Thrones: Isaac Hempstead-Wright parla della teoria sul Night King

0
Isaac Hempstead-Wright al Jimmy Kimmel Live, fonte: screenshot di youtube

La seconda puntata dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones sarà in onda il 22 aprile alle 3:00 su SKY Atlantic. 5 episodi dividono i fan dalla conclusione di questo capitolo, rispondendo alle domande che ruotano attorno alla serie.

Durante questi anni sono tante le teorie nate riguardo i vari misteri da svelare, uno tra questi riguarda Bran Stark. Su internet, infatti, spopola la teoria che vedrebbe Bran come il vero Night King, il capo degli Estranei.

In un’intervista al Jimmy Kimmel Live, l’attore (Isaac Hempstead-Wright) ha parlato di questa ipotesi, dicendo la sua: Penso che sia il Corvo a Tre Occhi, che sta decisamente dalla parte dei vivi.

Oltre alla sua vita sul set di Game of Thrones, Wright ha parlato del college, confessando di essersi fatto sfuggire qualche spoiler riguardo la serie: “Erano molti interessati a parlare con me e cercare di tirarmi fuori qualche spoiler. Una volta mi sono lasciato sfuggire per sbagliouno spoiler gigantesco durante una lezione di matematica. Ho detto alla mia insegnante ‘Si, sono diventato molto amico con Dean, che interpreta Tommen Baratheon, ed è un peccato che ora sia morto’, e così mi hanno detto ‘Non è morto! E’ ancora vivo!”